Città Metropolitana di Reggio Calabria: il Sindaco Falcomatà esprime solidarietà a Michele Conia, Sindaco di Cinquefrondi (RC)

Condividi sui social

((1019) “Un atto gravissimo per le modalità di esecuzione e per il significato che esprime”, sono le parole del Sindaco della Città Metropolitana, Giuseppe Falcomatà, non appena appresa la notizia dell’intimidazione subita dal Primo Cittadino di Cinquefrondi, Michele Conia. “Forzare un’abitazione privata e lasciravi messaggi di morte – ha proseguito Falcomatà – sono due azioni vili e criminali che non intimidiranno, ne sono certo, Michele Conia, al quale invio tutta la mia solidarietà come Sindaco e, ancor prima, come uomo e cittadino. Violenza, prevaricazione, illegalità non devono trovare spiragli nella nostra terra. Il sindaco Conia deve andare avanti nella sua azione amministrativa, temprato dalla vicinanza delle Istituzioni e della società civile tutta, non solo di Cinquefrondi, ma dell’intera area metropolitana”.


Condividi sui social

Gerenza

Direttore Responsabile

Maurizio Gangemi

mauriziogangemi@ilreggino.it

mauriziogangemi@gmail.com

+39 349 19 56789

P.E.C.

ilreggino@pec.it

e-mail alla Redazione

redazione@ilreggino.it

in Redazione

Ugo La Camera

ugolacamera@ilreggino.it

+39 392 1000 901

sede Redazione

Via Marra Privata, 21/B – Gallico

89135 Reggio di Calabria

Editore

Associazione Culturale

“Leggende Amaranto”

sede legale

Via Zona Industriale, 92

89121 Reggio di Calabria

partita iva/codice fiscale

02889720807

e-mail all’Editore

leggendeamaranto@ilreggino.it

acleggendeamaranto@gmail.com

Autorizzazione del Tribunale

di Reggio Calabria

n. 8 del 23 ottobre 2009

Collegamenti Social

Statistiche

  • 3.730.888
  • 13.817
Copyright © 2018 Il Reggino