Reggina: ecco il protocollo d’intesa per la regolamentazione degli accrediti Stampa

(275) Protocollo d’intesa tra la Reggina 1914, l’Ussi Calabria, la Fnsi Sindacato Giornalisti della Calabria e l’Ordine dei Giornalisti della Calabria, per la regolamentazione dell’accesso alla Tribuna Stampa e alla Sala Stampa dello Stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria, durante la stagione 2019-2020.

Obiettivo dell’accordo: fissare i criteri per il rilascio degli accrediti ai giornalisti e ai fotografi impegnati a seguire la stagione sportiva 2019/20 della Reggina 1914 nel rispetto delle leggi vigenti e della dignità della professione. Il protocollo mira, infatti, a tutelare i giornalisti e i fotografi, scongiurando il lavoro nero e lo sfruttamento sistematico e scientifico ai danni di tanti precari, e le testate giornalistiche che rispettano le regole, erogano stipendi e versano contributi previdenziali, ma che, spesso, sono costrette a subire la concorrenza sleale di quanti, pur ottenendo dei ricavi, operano nell’illegalità più assoluta. Nel rispetto, soprattutto, dei cittadini che dai giornalisti e dai fotografi si aspettano un’informazione completa, corretta e qualificata, che può essere garantita soltanto da quanti svolgono la predetta attività per professione e non per hobby.

La Reggina 1914 comunica le modalità da osservare per la richiesta di accredito. Le parti convengono che l’accredito stagionale potrà essere revocato in qualsiasi momento, nel caso in cui venisse meno uno dei requisiti previsti nella circolare di che trattasi.

La richiesta di accredito valevole per tutte le gare della corrente stagione, dà diritto al posto in Tribuna Stampa e all’accesso in Sala Stampa, secondo i criteri indicati dalla società. La richiesta, corredata dalla relativa documentazione, dovrà essere inoltrata via email all’indirizzo: stampa@reggina1914.it

La medesima richiesta dovrà pervenire su carta intestata da parte della Testata Giornalistica Registrata e recare la firma del Direttore Responsabile, oltre a cognome, nome, data di nascita, recapito telefonico, email, con l’indicazione della tessera dell’Ordine e di quella dell’Ussi, entrambe valide per l’anno 2019 e relative al giornalista che si intende accreditare.

In via eccezionale, la Lega Pro prevede che la richiesta potrà riguardare una persona che dichiara di svolgere attività propedeutica e che é in attesa d’iscrizione all’Ordine dei Giornalisti della Calabria. Tuttavia, spetta al direttore responsabile e/o all’editore della Testata Giornalistica richiedente, ai sensi della vigente normativa, far pervenire all’ufficio stampa della Reggina 1914, documentazione attestante che la persona in questione sia regolarmente retribuita, nel pieno rispetto della legge e che i contributi previdenziali e le ritenute fiscali siano stati effettivamente versati, producendo estremi di avvenuto pagamento. Quanti hanno già usufruito da parte della Reggina 1914, nelle due, precedenti stagioni (2017-2018 e 2018-2019), del predetto, eccezionale accredito sono chiamati a documentare che, una volta portata a termine l’attività propedeutica, abbiano prodotto regolare domanda per l’iscrizione all’Ordine dei Giornalisti, allegando fotocopie delle ricevute di c/c postale oppure del bonifico, oltre a dichiarare di avere preso atto di tutte le disposizioni inerenti tale iscrizione (partecipazione ai corsi, ecc. ecc.).

Si precisa che la persona che otterrà l’accredito per il secondo anno consecutivo e non provvederà al termine della corrente stagione sportiva (2019-2020) a presentare la relativa documentazione per l’iscrizione all’Ordine dei giornalisti della Calabria, non potrà in alcun caso godere, ulteriormente, di tale privilegio sotto nessun’altra veste o ruolo (ad esempio: tecnico oppure fotografo, ecc.), trattandosi di un’opportunità che da parte della Lega Pro viene considerata del tutto eccezionale e che presuppone successivi adempimenti, già, ben definiti.

La Reggina 1914 nell’accettare o meno le singole richieste d’accredito, valuterà se il giornalista accreditato tratta tematiche relative all’attività della società per la stagione in corso, caso contrario si riserva la revoca definitiva dell’accredito per la corrente stagione sportiva.

La concessione delle tessere stagionali ad ogni singola testata sarà valutata, ad insindacabile giudizio della Reggina 1914, in base ai posti disponibili in Tribuna Stampa tenendo conto anche delle presenze delle singole testate nella precedente stagione sportiva (2018/2019) e la copertura mediatica collegata ad esse.

Resta inteso che, in caso di mancata concessione della tessera stagionale, da parte della Reggina 1914 sarà, comunque, considerata, di volta in volta, la possibilità di rilasciare l’accredito per la singola partita, sempre in base ai criteri di cui sopra (disponibilità posti, presenze e copertura mediatica stagione precedente).

Per ottenere la richiesta di accredito stagionale, bisognerà essere in regola con i pagamenti delle quote annuali fissate dall’Ordine dei Giornalisti della Calabria, dal Sindacato dei Giornalisti e dall’USSI, relativamente all’anno in corso.

Nella corrente stagione sportiva, la società rilascerà gli accrediti per:

l’esclusivo accesso in Tribuna Stampa e in Sala stampa ai Giornalisti che ne hanno titolo, nel pieno rispetto delle regole;

l’accesso al settore (lato nord), adiacente la Tribuna Stampa per tutti i tecnici, gli operatori e per quanti sono stati, eccezionalmente, accreditati al fine di svolgere attività propedeutica che la Reggina 1914 si riserva, in qualsiasi momento, di verificare.

Non sono ammesse deroghe con eventuali accessi in altri settori e chi non rispetterà le disposizioni impartite dalla società o dal personale incaricato incorrerà nell’immediata e definitiva revoca dell’accredito rilasciato per la stagione in corso

I fotografi iscritti all’Ordine dei Giornalisti, al Sindacato e all’USSI, dovranno rispettare le medesime disposizioni previste per i Giornalisti. La Reggina 1914 provvederà ad autorizzare il loro accesso a bordo campo, ma, secondo quanto è stato previsto dalle disposizioni della Lega Pro, é fatto assoluto divieto sostare nelle zone adiacenti le panchine, rispettando le regole del buon comportamento, senza interferire sul regolare andamento della partita. La società potrà decidere di non concedere l’accredito al fotografo la cui testata (quotidiano, periodico, agenzia giornalistica, sito web) non si occupi con continuità di tematiche riguardanti la reggina.

Inoltre, rientra nelle prerogative delle società concedere l’accredito ad ulteriori fotografi che hanno l’obbligo di attenersi e rispettare tutte le regole di cui in precedenza. Tuttavia, l’attività di queste, ulteriori figure, prive di regolare iscrizione all’Ordine dei Giornalisti, al Sindacato e all’Ussi, non può essere volta all’esercizio di attività commerciale e di lucro, per cui la loro richiesta di accredito va corredata dalla sottoscrizione di un’assunzione di responsabilità in tal senso, con tutte le conseguenze civili e penali che ne potrebbero conseguire.

TESSERA CONI-STAMPA: è fatto obbligo ai possessori di tessera coni-stampa, valida per l’anno in corso, far pervenire di gara in gara regolare, documentata richiesta nominativa di accredito, in modo da consentire alla reggina 11914 di assegnare il relativo posto, nei limiti della disponibilità prevista nel settore.

Gli accrediti saranno assegnati SECONDO I SEGUENTI CRITERI:

TESTATE WEB: purché registrate al Tribunale di competenza e alla cui direzione sia deputato un giornalista si concedono n. 3 accrediti (n. 2 giornalisti + n. 1 fotografo)

QUOTIDIANI NAZIONALI E LOCALI: n. 3 accrediti (n. 2 giornalisti + n. 1 fotografo)

PER I PERIODICI NAZIONALI E LOCALI: n. 3 accrediti (n. 3 giornalisti + n. 1 fotografo),

AGENZIE DI STAMPA NAZIONALI: n. 2 accrediti (n. 1 giornalisti + n. 1 fotografo)

EMITTENZA TELEVISIVA LOCALE: purché provviste di nulla-osta valido per la stagione 2019-2020 rilasciato da parte della lega pro e inserite nell’elenco ufficiale diramato dalla stessa lega, si concedono n. 3 accrediti (n. 2 giornalista + n. 1 tecnico). Identico numero di accrediti (2+1) viene concesso ad eventuali, emittenti non inserite nella piattaforma, a condizione che operino nel rispetto di quanto previsto dalla circolare della Lega Pro (n. 18 dell’11 ottobre 2018).

EMITTENZA RADIOFONICA LOCALE: purché provviste di nulla-osta, valido per la stagione 2019-2020 rilasciato da parte della lega pro e inserite nell’elenco ufficiale diramato dalla stessa lega si concedono n. 3 accrediti (n. 2 giornalisti + n. 1 tecnico). Identico numero di accrediti (2+1) viene concesso ad eventuali, emittenti non inserite nella piattaforma, a condizione che il loro operato avvenga nel pieno rispetto di quanto previsto dalla circolare della Lega Pro (n.18 dell’11/10/2018).

ACCESSO AL CENTRO SPORTIVO SANT’AGATA

La società, tramite email, a tutti gli accreditati per la stagione in corso, si riserva di comunicare, tempestivamente, eventuali limitazioni per l’accesso al Sant’Agata in occasione delle sedute di allenamento e di eventuali partite amichevoli che interessano la prima squadra.

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  

Author: Ufficio Stampa Reggina 1914