Reggina: “El Tanque” si presenta

Si è conclusa pochi minuti fa la conferenza stampa di presentazione dell’asso argentino (per la C e nonostante i quasi 38 anni lo è) giunto da soli 2 giorni in città ma già carico e pronto. Alla conferenza è presente anche un Presidente Gallo rilassato ed entusiasta che parla a braccio. “E’ per me una grande emozione presentare un calciatore così importante e da me fortemente voluto. Il suo dire aver giocato con grandi giocatori è per noi grande soddisfazione e dimostra il suo calibro. Oltre ai grandi calciatori del passato, da oggi la Reggina potrà vantare anche Denis”.

Ed ecco “El Tanque” Denis: “Ho visto una grandissima squadra con voglia di far bene e di portare la Reggina dove merita. Ho fatto solo 3 allenamenti ed aspetto il transfert per poter essere disponibile per domenica. Sono abituato a palcoscenici come quello in cui sono arrivato ben consapevole di quello che la gente si aspetta da me. So che il campionato non sarà facile, la C l’ho fatta già a Cesena per cui non ho paura. Sono certo della forza della nostra squadra e della voglia che ho visto nei miei nuovi compagni. Da quando Taibi mi ha contattato non ho avuto alcun dubbio. Conosco bene la Reggina, seppur da avversario, e posso solamente dire che lavoreremo tanto per riportarla dove merita. L’accoglienza che ho ricevuto è stata mervigliosa. I tifosi sono la nostra spinta e storicamente poche squadre possono vantare una tifoserie del genere. Non ho visto la partita di Francavilla ma so che tutte saranno difficili. Sono tranquillo, so che faremo un gran campionato. L’età non mi preoccupa affatto, sto bene e spero di dimostrarlo. La mia aspettativa è          quella di fare gruppo con gli altri e raggiungere gli obiettivi che la Società si è prefissata”.

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  

Author: Maurizio Gangemi