Reggina indenne a Francavilla (1-1). Esordio in trasferta con un pareggio sofferto ma beneaugurante

(278) Virtus Francavilla-Reggina: 1-1. V. Francavilla (3-5-2): Costa 6,5; Sparandeo 6, Tiritiello 6, Caporale 6; Albertini 5,5, Bovo 6, Zenuni 6, Gigliotti 6 (Mastropietro dal 71°, 6), Delvino 6; Perez 6,5 (Baclet dall’85°, sv), Vazquez 7 (Tchetchou dal 75°, 5,5). A disposizione: De Luca, Sottoriva, Pino, Carella, Marino, Calcagno, Miccoli, Marozzi. All.: Trocini. Reggina (3-5-2): Guarna 6,5; Loiacono 6, Bertocincini 5,5, Rossi 5,5; Garufo 5,5 (Rolando dal 61°, 6), Bianchi 5 (Bresciani dall’82°, sv), De Francesco 6,5 (Salandria dal 71°, sv), Sounas 6 (Paolucci dal 71°, sv), Rubin 6; Bellomo 5,5 (Corazza dal 62°, 6), Reginaldo. A disposizione: Farroni, Lofaro, Gasparetto, Marchi, Namia. All.: Toscano. Arbitro: Perenzoni (Rovereto). Assistenti: Votta (Moliterno) e Dell’Orco (Policoro). Marcatori: Vazquez al 38° (rig.) e De Francesco al 48°. Ammoniti: Bertoncini al 24°, Tiritiello al 28°, Bianchi al 36°, Bovo al 49° e Tchetchou all’87°. Espulso: Bovo al 73° (doppia ammonizione). Corner: 5-5. Recupero: 1’ (pt) e 5’ (st). Spettatori: 1588. Incasso: 11.831,00 €. Cronaca. Primo tempo. Al 13° padroni di casa pericolosi con Perez che impegna Guarna costretto a deviare in corner distendendosi alla sua destra. Al 21° ci prova Sparandeo ad impegnare ancora l’estremo difensore amaranto in una parata in due tempi. Al 26° si fa vedere la Reggina: Sounas spreca una ghiotta occasione mandando sul fondo da posizione favorevole. Al 27° replica la Virtus con Vazquez che, in diagonale, vede deviato il suo tiro in corner da un pregevole intervento a mano aperta di Guarna. Al 29° ci prova Bellomo su punizione, alto sulla traversa. Al 36° il Francavilla beneficia di un calcio di rigore per fallo di Bianchi su Bovo: sul dischetto va Vazquez che spiazza Guarna. Al 46° Reggina vicinissima al pareggio: Rubin calcia a colpo sicuro ma Costa respinge d’istinto. Secondo tempo. Al 48° la Reggina pareggia: De Francesco riceve da Bellomo su corner da destra e, con un tiro-cross a palombella, supera Costa apparso poco attento. Al 52° replica il Francavilla con Vazquez che, su punizione, costringe Guarna alla respinta con i pugni. Al 57° ancora Vazquez, ancora su punizione, ma stavolta Guarna para a terra. Al 61° De Francesco ci prova, ancora su calcio piazzato, con Costa che devia in corner. All’84° Reggina vicinissima al vantaggio: Salandria al cross da destra (su punizione), testa di Reginaldo e palla di un soffio sul fondo alla destra di Costa.

Condividi sui social
  •  
  •  
  •  

Author: Maurizio Gangemi