Locride in ginocchio tra frane e collegamenti interrotti

Il maltempo sta continuando a provocare disagi. Uno smottamento ha interessato la strada provinciale 9 che collega Monasterace a Serra San Bruno. Continua la conta dei danni
Il maltempo sta continuando a provocare disagi. Uno smottamento ha interessato la strada provinciale 9 che collega Monasterace a Serra San Bruno. Continua la conta dei danni

Le avverse condizioni meteo che da questa mattina imperversano sulla Locride stanno provocando i primi danni. Una frana ha interessato la strada provinciale 9 che collega Monasterace a Serra San Bruno. Il cedimento della sede stradale si è registrato in località Campanaro, cuore della vallata dello Stilaro, nei pressi del santuario della Madonna di Montestella. Sul posto il sindaco di Pazzano Sandro Sandro Taverniti il quale, con apposita ordinanza, ha chiuso la strada al traffico.

In Prefettura è monitorata anche la situazione del guado alternativo al ponte Allaro sulla statale 106. Al momento il livello dell’acqua è al di sotto della soglia di allerta. Sul guado sono sistemati dei sensori collegati con la sala operativa dell’Anas che si attivano nel momento in cui la portata dell’acqua supera il livello di criticità.