mercoledì,Novembre 25 2020

Maltempo, l’emergenza rientra. Conclusa l’unità di crisi in Prefettura

La Prociv ha declassato il livello di allerta tra il giallo e il verde. Previsto in serata un miglioramento delle condizioni meteo

Maltempo, l’emergenza rientra. Conclusa l’unità di crisi in Prefettura

L’emergenza rientra. Dopo l’allerta rossa di ieri e quella arancione di stamane, tra oggi e domani su tutto il territorio reggino è lecito aspettarsi un lento ritorno alla normalità. La Protezione Civile ha declassato lo stato di criticità sul livello giallo per il pomeriggio di oggi e verde per la giornata di domani sull’intera provincia.

Intanto si è conclusa oggi l’attività dell’Unità di crisi costituita, presso il Palazzo del Governo, dalla mattinata dello scorso 24 novembre, dal Prefetto di Reggio Calabria, Massimo Mariani, a seguito dell’allerta meteo livello rosso.

L’Unità di crisi, avvalendosi di uomini appartenenti alle varie Componenti provinciali del Sistema di Protezione Civile ha seguito e coordinato un notevole numero di segnalazioni relative a situazioni di criticità per le quali sono stati effettuati tempestivi interventi.

In atto non sussistono situazioni di emergenza e alcuni lavori, concernenti soprattutto la sistemazione delle strade e il ripristino delle condizioni di normalità nell’intero territorio provinciale, saranno effettuati dai competenti Enti territoriali (Regione, Città Metropolitana e Comuni).

Prosegue comunque l’attività di monitoraggio da parte di questa Prefettura nonostante un previsto miglioramento delle condizioni meteorologiche in tutta la provincia come da Messaggio di Allertamento Unificato della Protezione Civile Regionale, prot. siar. 495980 delle ore 12.15 odierne, che ha comunicato il passaggio dei livelli di allerta da “arancione” a “gialla” per la giornata di oggi.Il Prefetto esprime vivo apprezzamento nei confronti di tutti coloro che, in tale contingenza, hanno profuso il massimo impegno a salvaguardia della pubblica e privata incolumità.