domenica,Settembre 27 2020

Arghillà, l’allarme dei residenti: «La strada del parco in condizioni imbarazzanti»

Gli abitanti del popoloso quartiere chiedono provvedimenti al Comune «Per ridare una corretta fruibilità di un'area che riveste un importante ruolo sociale»

Arghillà, l’allarme dei residenti: «La strada del parco in condizioni imbarazzanti»

«Il parco ludico Ecolandia, parco d’eccellenza reggino nel meraviglioso scenario della collina di Arghillà immerso tra vigneti e pini, in un area che gode di panorami unici da anni si ritrova con una situazione stradale imbarazzante». A denunciarlo è un gruppo di residenti del quartiere reggino di Arghillà. «La strada che arriva sino alla traversa del parco è costellata da buche e perdite idriche ed assenza di segnaletica e recinzioni o cordoli a margine – si legge in un comunicato – a questo si aggiunge l’assenza di pubblica illuminazione con lampioni fatiscenti privi di energia elettrica, gli ultimi 200 metri di strada poi sono una vera è propria mulattiera sterrata». I residenti chiedono al Comune di programmare «seri interventi atti a ridare decoro ed una corretta fruibilità dell’area che riveste da qualche anno un importante ruolo sociale e di aggregazione».