giovedì,Ottobre 29 2020

È arrivata in Sicilia la balenottera avvistata a Brancaleone

A fornire informazioni è il Centro tartarughe marine di Brancaleone, in contatto con la Guardia costiera

È arrivata in Sicilia la balenottera avvistata a Brancaleone

Arrivano dal Centro recupero tartarughe marine di Brancaleone le notizie sulla balenottera comune avvistata a Brancaleone due giorni fa. «Dal tardo pomeriggio di ieri si aggira in Sicilia, nelle acque di Catania. Siamo in aggiornamento con la Guardia Costiera e con il Direttore scientifico del “Pelagos Cetacean Research Institute” della Grecia».

La balenottera sta suscitando tanto interesse, purtroppo però, come chiariscono gli esperti, per lei non ci sono speranze. «È bello sapere che questa meravigliosa creatura abbia toccato così tanti cuori. E anche se, purtroppo, le possibilità che si salvi sono nulle, l’insegnamento che ci lascerà sarà importantissimo e riecheggerá per molte generazioni».