mercoledì,Ottobre 21 2020

Incendio a Comunia, Mallamaci si riunisce in assemblea permanente

La decisione del consigliere comunale di Motta San Giovanni dopo l'incendio che ha interessato la discarica

Incendio a Comunia, Mallamaci si riunisce in assemblea permanente

Il consigliere comunale di Motta San Giovanni Domenico Mallamaci decide, dopo le  innumerevoli richieste avanzate all’Amministrazione Comunale, di riunirsi in assemblea permanente presso la sala del civico consesso. Tale azione, non più procrastinabile, vuole essere da pungolo alle inerzie che si sono registrate, ai vari livelli, nei 50 giorni successivi all’incendio che si è sviluppato nell’area di Comunia e che ha interessato la discarica comunale ed un impianto privato di trattamento rifiuti.

«Tale evenienza – riporta una nota – sta creando notevoli disagi ai nostri concittadini di Lazzaro ormai stremati dalla convivenza con i fumi e le ceneri che continuano ad invadere le proprie case. Pertanto invito tutti i Consiglieri Comunali ed i cittadini che intendono reagire a tale stato dei fatti a ritrovarci presso la sala del Consiglio Comunale. La data verrà ufficializzata dopo l’ok delle forze dell’ordine alle quali doverosamente mi sono rivolto per la necessaria autorizzazione. Auspico che tale appello venga colto da tutta la nostra comunità che in maniera compatta contribuisca alla soluzione del problema».