lunedì,Maggio 27 2024

Rifiuti, i sindaci della Piana contro la riapertura della discarica di Melicuccà

Dopo aver scoperto, per caso, l'intenzione della Regione di riaprire la struttura, le telecamere del format di LaC "Dentro la Notizia" hanno raccolto il malcontento dei cittadini

Rifiuti, i sindaci della Piana contro la riapertura della discarica di Melicuccà

di Al. P. – Le telecamere di Dentro la Notizia, il format condotto da Pasquale Motta, hanno danno voce a un gruppo di sindaci e ambientalisti, che ha deciso di dichiarare guerra a Roberto Occhiuto, il quale avrebbe deciso di riaprire la discarica di Melicuccà. Ma non per questioni ideologiche, precisa qualcuno, ma per salvare la propria pelle. 

Acqua avvelenata?

Ma cosa sta succedendo da quelle parti? C’era una discarica posizionata dove una discarica non dovrebbe mai esserci: proprio a due passi da una falda acquifera che irrora un intero territorio costellato di abitazioni e campi coltivati, a un tiro di schioppo dalla Costa Viola e dal Parco d’Aspromonte. Ma cosa dice la legge sul tema? Dice, senza equivoci, che nessuno può costruire, né tantomeno attivare, una discarica se c’è il rischio che questa possa inquinare, per prossimità, acque potabili o destinate al consumo. Non è un’opinione, ma un dato di fatto cristallizzato nelle carte. E sulla stessa lunghezza d’onda si trova il Tar, davanti al quale è finita una pila di carte che voleva dimostrare che invece era tutto a posto e sicuro.  

Continua a leggere su LaCNews24.it

Articoli correlati

top