giovedì,Giugno 13 2024

Gioia Tauro, l’istituto Francesco Pentimalli promuove il progetto “Aspronauta”

La valenza pedagogica dell’escursionismo al centro del percorso formativo

Gioia Tauro, l’istituto Francesco Pentimalli promuove il progetto “Aspronauta”

«L’istituto comprensivo Francesco Pentimalli, continuando a incentivare la sperimentazione e la progettualità orientate a valorizzare il territorio, ha organizzato il 15 maggio un’escursione nella nota località montana dello Zomaro all’interno del Parco Nazionale dell’Aspromonte, coinvolgendo gli allievi in un incantevole sentiero naturalistico».

«Il percorso denominato “Aspronauta”, con referente il professore di scienze motorie Carmelo Speranza, si è rivelato un’occasione per integrare e rafforzare le varie forme di inclusione anche con la presenza di uno studente portatore di disabilità, aiutato da una carrozzella a ruota unica chiamata Joëlette, realizzata proprio per le persone che si trovano in difficoltà, messa a disposizione dall’associazione Sud Trek. L’escursione è stata arricchita dalla presenza di tecnici e istruttori del soccorso alpino e speleologico Calabria CNSAS, e dal sodalizio Sud Trek con a capo il presidente Saverio Gerardis.

Hanno aderito anche le professoresse Daniela Agresta, Maria Carmela Recanati e Gloria Caruso.

Il dirigente scolastico Domenico Pirrotta si è congratulato per la riuscita dell’evento, che ha contribuito a consolidare l’approccio educativo dell’osservazione dell’ambiente». È quanto si legge in una nota stampa.

Articoli correlati

top