Armi, munizioni e droga in casa Ammanettato un giovane di Stilo

Il 22enne, già noto agli inquirenti, beccato dai carabinieri con quasi 400 grammi di marjuana. Sequestrato un fucile
Il 22enne, già noto agli inquirenti, beccato dai carabinieri con quasi 400 grammi di marjuana. Sequestrato un fucile

Nella tarda serata di ieri, a Stilo, i Carabinieri della locale stazione, all’esito di un servizio finalizzato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato Condemi Antonio, ventiduenne nel posto.
Ad insospettire i militari è stato l’insolito movimento di giovani in via Campo Sportivo. I Carabinieri, a conoscenza del fatto che proprio in quella zona è domiciliato Condemi Antonio hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare nei suoi confronti rinvenendo nelle adiacenze della sua abitazione 378 grammi di Marijuana contenuti all’interno di un contenitore chiuso ermeticamente nonché un fucile con matricola abrasa completo di 25 munizioni cal.9. Condemi già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti e contro il patrimonio ed attualmente sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria è stato tradotto presso il carcere di Locri. È il secondo Stilese che viene arrestato durante il week end dai Carabinieri, sabato scorso infatti i militari all’esito di analogo servizio hanno arrestato Panetta Cosimo trovato in possesso di 1 kg di marijuna, 6 gr di cocaina, 100 munizioni e 3000 euro in contanti.