venerdì,Novembre 27 2020

Reggio, voragine in via Ravagnese. Urgono interventi di ripristino

Dopo il lavoro dei volontari della protezione civile, la strada è di nuovo pericolosa per autovetture e ciclomotori. Quel luogo continua ad allagarsi costantemente ad ogni temporale

Reggio, voragine in via Ravagnese. Urgono interventi di ripristino

Questa notte era stata segnalata tempestivamente dal gruppo di volontari della protezione civile “Le Aquile” di Reggio Calabria. Avevano provveduto a transennare la zona e metterla in sicurezza. Il forte vento, però, unito ad un probabile allargamento della voragine ha inghiottito recinzione e ora, per gli automobilisti, i rischi di finirci dentro sono seri.
È l’ormai famosa zona di via Ravagnese, a pochi passi dall’aeroporto dello Stretto. Quella porzione di strada che, complica la presenza di piccolo torrente ormai quasi interamente coperto dal cemento, ad ogni pioggia un po’ più seria diventa fonte di pericolo. Acqua e detriti si riversano subito su una delle arterie più trafficate della città. E per i residenti cominciano i problemi. Difficoltà persino a poter rientrare in casa, quando non il rischio di avere incidenti molto seri. La foto, scattata poco dopo le 14, documenta lo stato in cui versa ora la strada. Sarebbe opportuno un intervento immediato, considerato che le numerose vetture in transito, ma soprattutto i ciclomotori, potrebbero finirci dentro con conseguenze nefaste.