sabato,Novembre 28 2020

Ancora un messaggio per Klaus Davi: volantini affissi sulla vetrata della sua casa di Archi

La scoperta da parte della Digos. Si tratta di vecchi articoli riguardanti l'occupazione di un alloggio da parte di una presunta famiglia di 'ndrangheta. L'episodio dopo l'effrazione di qualche settimana fa

Ancora un messaggio per Klaus Davi: volantini affissi sulla vetrata della sua casa di Archi

Alcuni articoli-volantini sono stati affissi sulla vetrata della casa di Reggio Calabria del massmediologo Klaus Davi.

Tali manifesti contengono vecchi articoli riguardanti la vicenda dell’occupazione della casa da parte di una famiglia di ‘Ndrangheta avvenuta un anno fa e oggetto di un lungo contenzioso e di un servizio da parte dello stesso Davi. Sul posto si trova una pattuglia della volante che sta facendo fotografie e gli opportuni rilievi. Lo rivela Klaus Davi che ha appena ricevuto una telefonata da un funzionario della Digos di Reggio Calabria. In questo momento Davi si trova a Milano. Il 15 novembre scorso la casa e’ stata oggetto di una effrazione.