sabato,Novembre 28 2020

Omicidio Cordì, oggi gli indagati davanti al Gip

Nel pomeriggio l'interrogatorio di garanzia al carcere di Locri per i tre accusati del delitto del cameriere a San Giovanni di Gerace

Omicidio Cordì, oggi gli indagati davanti al Gip

Si svolgeranno a partire dalle 12 di oggi al carcere di Locri gli interrogatori di garanzia di Susanna Brescia, Giuseppe Menniti e Francesco Sfara, i tre accusati in concorso dell’omicidio di Vincenzo Cordì, l’uomo trovato carbonizzato all’interno della sua auto nel novembre scorso a San Giovanni di Gerace.

Le indagini hanno consentito di accertare che quel giorno Susanna Brescia, con l’inganno, condusse Vincenzo Cordì (suo ex marito) in località Scialata del Comune di San Giovanni di Gerace e, successivamente, con il concorso del figlio Francesco Sfara e Giuseppe Menniti (attuale compagno di Susanna Brescia) lo ha tramortito, cosparso di benzina dandogli fuoco all’interno della sua autovettura. La donna, al fine di depistare le indagini, ha tentato di far credere agli inquirenti che il suo ex marito si fosse suicidato a causa del periodo di depressione che stava attraversando.