venerdì,Ottobre 23 2020

Malefix, Silvia Provvedi rompe il silenzio: «Vicina al mio compagno Giorgio De Stefano»

Post Instagram della showgirl che esprime rispetto per il lavoro della magistratura e amore verso il suo compagno arrestato per 'ndrangheta

Malefix, Silvia Provvedi rompe il silenzio: «Vicina al mio compagno Giorgio De Stefano»

«Ritengo doveroso dover dire due parole alle tantissime persone che mi vogliono bene e che mi stanno esprimendo solidarietà». La showgirl Silvia Provvedi rompe il silenzio con un posto su Instagram in cui appare vicina alla figlia appena nata, dopo l’inchiesta Malefix che ha portato in cella il compagno Giorgio De Stefano con l’accusa di essere elemento di vertice dell’omonima consorteria ‘ndranghetistica storicamente operante a Reggio Calabria.
«Vi ringrazio di cuore davvero tutti», ha rimarcato Provvedi che ha aggiunto: «Non parlerò più di questa triste vicenda che ha coinvolto me e tutta la mia famiglia fino alla conclusione delle indagini, perché penso sia una mancanza di rispetto nei confronti di una magistratura in cui ho sempre creduto e in cui credo tutt’ora.
Al mio compagno Giorgio rinnovo sempre di più il mio amore e la mia vicinanza.
Grazie ancora a tutti vi abbraccio, Silvia».