Trema la terra nel reggino, scossa di terremoto a nord di Condofuri

Il sisma, di magnitudo 3.2, registrato ad una profondità di 68 chilometri. Non si segnalano danni a persone o cose
Il sisma, di magnitudo 3.2, registrato ad una profondità di 68 chilometri. Non si segnalano danni a persone o cose

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle 7.39 di questa mattina a 3 km a nord di Condofuri, in provincia di Reggio Calabria.

L’evento è stato localizzato a una profondità di 68 km. Al momento non si registrano danni a persone o cose.