venerdì,Novembre 27 2020

Reggio Calabria, due scosse di terremoto in pochi minuti. Sisma avvertito in città

Prosegue lo sciame sismico a Santo Stefano in Aspromonte. Scossa di magnitudo 2.9 alle 7.27 di questa mattina. Poi la replica poco dopo

Reggio Calabria, due scosse di terremoto in pochi minuti. Sisma avvertito in città

Due scosse di terremoto si sono verificate nella mattinata di oggi a Reggio Calabria. La prima – e più forte – alle 7.27, localizzata a Santo Stefano in Aspromonte, con magnitudo 2.9 e verificatasi ad una profondità di 9 chilometri. Proprio questa è stata nitidamente avvertita dalla popolazione fino a Reggio Calabria. Immediato il riscontro sul web, con migliaia di persone che hanno confermato di aver sentito il movimento sismico.

Proprio negli stessi minuti – alle 7.35 – una seconda scossa si è verificata esattamente nello stesso punto – fra il Comune di Santo Stefano e la frazione Mannoli – questa volta con magnitudo pari a 2.0 ed una profondità di 9 chilometri. Una scossa meno forte che non è stata avvertita alla stessa maniera dalla popolazione.

Prosegue, dunque, lo sciame sismico a Santo Stefano in Aspromonte, dopo le 8 scosse dei giorni scorsi che avevano preoccupato non poco la popolazione.