sabato,Novembre 28 2020

Cadavere rinvenuto sulla spiaggia di Camini. Un migrante disperso in mare?

Potrebbe trattarsi del migrante disperso in mare da quasi una settimana e facente parte dei profughi sbarcati sulle coste della Locride martedì scorso

Cadavere rinvenuto sulla spiaggia di Camini. Un migrante disperso in mare?

Il cadavere di una persona è stato rinvenuto nel primo pomeriggio di oggi sulla spiaggia di Camini, in località Ellera.

Per ora l’identità è sconosciuta, ma secondo le prime informazioni potrebbe trattarsi del migrante che risulta disperso in mare da quasi una settimana e facente parte dei profughi sbarcati sulle coste della Locride martedì scorso. Sul posto gli agenti della Polizia di Stato, i carabinieri e il personale del 118.

Seguiranno aggiornamenti.