sabato,Novembre 28 2020

Omicidio ad Africo, ferita una seconda persona. Indagini in corso

Il fatto sarebbe avvenuto in un contesto familiare. Informazioni ancora frammentarie

Omicidio ad Africo, ferita una seconda persona. Indagini in corso

LLunedì macchiato di sangue ad Africo, nella Locride. Per cause ancora in corso di accertamento, un giovane è stato ucciso ed un’altra persona è rimasta ferita. La vittima è un giovane di 25 anni Salvatore Pangallo, ferito il padre ma non sarebbe in pericolo di vita. Il delitto è avvenuto in una traversa della strada provinciale 17.

Le informazioni sono ancora frammentarie, ma da quel che trapela pare che il fatto di sangue sia da ascrivere ad un ambito familiare. L’agguato infatti si sarebbe consumato al culmine di una lite in famiglia. Sul posto i carabinieri, da poco giunti anche la polizia e il magistrato.

Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Locri, vedono impegnate l’arma territoriale, che sta ricostruendo le possibili motivazioni alla base del delitto e gli specialisti in rilievi tecnici, i quali stanno effettuando il sopralluogo sui luoghi dell’evento.