lunedì,Gennaio 25 2021

È morto Diego Armando Maradona. Il mondo del calcio in lutto

Il 30 ottobre si era sentito male ed era stato portato d'urgenza in ospedale, dove era stato operato alla testa. Sembrava essersi ripreso, oggi l'attacco cardiaco fatale

È morto Diego Armando Maradona. Il mondo del calcio in lutto

È morto Diego Armando Maradona. Aveva 60 anni. Lo scorso 30 ottobre si era sentito male ed era stato portato d’urgenza in ospedale, dove era stato operato alla testa. Dall’ospedale di Buenos Aires, Maradona è uscito pochi giorni fa, sembrava si fosse ripreso. Doveva trascorrere un lungo periodo di convalescenza a casa, oggi invece la morte, dovuta, pare, ad un attacco cardiaco.

La notizia è rimbalzata qualche minuto fa dal quotidiano argentino il Clarin. Soprannominato “El Pibe de Oro”, Maradona è stato il più grande calciatore di tutti i tempi. Protagonista della vittoria ai Mondiali con l’Argentina, di due scudetti con il Napoli. Tra genio e sregolatezza è stato uno dei campioni più amati in assoluto.