domenica,Giugno 26 2022

Operazione “Befana sicura”, sequestrati 2.000 giocattoli scadenti

L'attività della polizia locale a tutela dei consumatori e della libera concorrenza. Elevate sanzioni per 6.000 euro

Operazione “Befana sicura”, sequestrati 2.000 giocattoli scadenti

Dopo i controlli svolti in prossimità del capodanno con il conseguente sequestro di ingenti quantitativi di fuochi pirotecnici venduti o conservati in spregio alle normative di legge, anche in occasione dell’Epifania, la polizia locale ha intensificato i controlli a tutela dei consumatori e della libera concorrenza.

Ed a seguito di due approfondite ispezioni in altrettanti esercizi commerciali gestititi da cittadini della Repubblica popolare Cinese, sono stati individuati e sequestrati oltre 2000 giocattoli destinati evidentemente a ignari piccoli consumatori. La merce, di scadentissima fattura, era priva del marchio CEE e non riportava alcuna indicazione in ordine ai materiali di assemblaggio. Alcuni articoli al semplice maneggio perdevano addirittura dei minuscoli pezzi, facilmente ingeribili, rivelandosi pertanto estremamente pericolosi.

Oltre al sequestro delle merce sono state comminate sanzioni amministrative ai due titolari pari a 6000 euro. I servizi di inquadrano nel più ampio dispositivo di controllo organizzato in occasione delle festività natalizie.

Articoli correlati

top