venerdì,Aprile 16 2021

Maxi inchiesta contro la ‘Ndrangheta: 70 arresti fra Reggio Calabria, Catanzaro, Napoli e Roma

Sequestrati beni per circa un miliardo di euro. Fra le accuse, anche quelle di riciclaggio e frode fiscale di prodotti petroliferi

Maxi inchiesta contro la ‘Ndrangheta: 70 arresti fra Reggio Calabria, Catanzaro, Napoli e Roma

È in corso da questa mattina una maxi operazione contro la ‘Ndrangheta che coinvolge addirittura quattro Procure fra le più importanti d’Italia: Reggio Calabria, Catanzaro, Napoli e Roma.

L’inchiesta vede impegnati i militari dei comandi provinciali dei carabinieri e della Guardia di Finanza, unitamente agli uomini dello Scico e del Ros, sotto il coordinamento delle rispettive Direzioni distrettuali antimafia e della Procura nazionale antimafia e antiterrorismo.

Secondo quanto emerso sono una settantina le persone raggiunte da provvedimento cautelare con l’accusa di associazione di tipo mafioso, riciclaggio, e frode fiscale di prodotti petroliferi.

Sono in corso, contestualmente, sequestri di immobili, società e denaro contante per un valore di circa un miliardo di euro.

I particolari dell’inchiesta saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 10.30

top