venerdì,Agosto 19 2022

Operazione Crypto, fissate le date per le prossime udienze

Il 16 settembre ci sarà il conferimento dell’incarico per il perito che si occuperà delle trascrizioni intercettazioni telefoniche

Operazione Crypto, fissate le date per le prossime udienze

Sono più di dieci gli indagati dell’operazione Crypto che hanno scelto il rito ordinario. Un solo soggetto ha chiesto il patteggiamento. Per la maggior parte invece si procederà col rito abbreviato. Proprio ieri il gup del tribunale di Reggio Calabria aveva sciolto le riserve sulle eccezioni preliminari presentate dagli avvocati degli imputati coinvolti nella maxi-indagine contro il narcotraffico, coordinata dalla Dda di Reggio Calabria e condotta dalla Guardia di Finanza, tra Calabria, Sicilia e Piemonte. L’inchiesta riguarda le presunte attività illecite del clan Cacciola-Certo-Pronestì, che avrebbe esteso il traffico di sostanze stupefacenti anche in provincia di Cosenza.

Le prossime tappe, dopo la sospensione, saranno il 16 settembre con l’udienza per il conferimento dell’incarico per il perito che si occuperà delle trascrizioni delle intercettazioni telefoniche.

Il 13 ottobre si torna nell’aula bunker di Reggio Calabria per chi ha scelto il rito abbreviato. Per il soggetto che ha scelto il patteggiamento il giudice si è al momento riservato.

Il primo dicembre alla Corte d’Assise di Palmi è fissato il dibattimento per i rinviati a giudizio che hanno scelto il rito ordinario. Il quadro accusatorio e le indagini della procura hanno resistito al vaglio del gup del tribunale di Reggio Calabria.

Il collegio difensivo

Nel collegio difensivo figurano gli avvocati Luca Acciardi, Vincenzo Bianco, Annamaria Domanico, Fiorella Bozzarello, Carmine Curatolo, Francesco Calabrese, Salvatore Centorbi, Giuseppe Strano Tagliareni, Annunziato Alati, Giuseppe Grasso, Luciano Maria Brancato, Salvatore Pace, Giovanni Botti, Marco Felice Moda, Marco Mario D’Emanuele, Mirna Raschi, Claudio Strata, Giancarla Bissattini, Sabrina Mannarino, Valeria Romeo, Domenico Peila, Anna Maria Macrì, Umberto Abate, Pietro Modaffari, Marco Gemelli, Giuseppe Serafino, Mauro Sgotto, Guido Contestabile, Ivon Posteraro, Cosimo Palumbo, Francesco Albanese, Saverio Nicola Loiero, Davide Vigna, Sergio Rotundo, Antonio Davì, Carlo Morace, Carlo Monaco, Giovanna Araniti, Giovanni Bianco, Cesare Badolato, Marco Azzarito Cannella, Carlo Esbardo, Susanna Maio, Caterina Sapone, Lorenzo Bullo, Vincenzo Merlino, Giuseppe Bruno, Leone Fonte, Angelo Sorace, Federico Sirimarco, Giorgio Pisani, Gennaro Palermo, Giovanni Vecchio, Stefania Gullo, Mario Santambrogio, Emanuele Zungri, Giuseppe Francesco Gioffrè, Lucio Antonio Abbondanza, Corrado Politi, Carmelo Naso e Lea Sprizzi.

top