venerdì,Febbraio 3 2023

Montebello, incendiata un’auto: indagano i carabinieri

A Galatro in manette un 50enne per truffa. Denunciata dall'ispettorato del lavoro una donna di Bova Marina titolare di un bar

Montebello, incendiata un’auto: indagano i carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Melito di Porto Salvo stanno indagando su un incendio di un’autovettura avvenuto nella notte del 14 ottobre in frazione Fossato, a Montebello Jonico. Sul luogo del fatto, sono stati effettuati i rilievi specialistici del caso.

A Galatro i carabinieri hanno arrestato una cinquantacinquenne, per il reato di truffa in concorso, in ottemperanza a ordine di esecuzione emesso dall’A.G., per l’espiazione di una pena residua di 1 anno e 10 mesi.

A Bova Marina i carabinieri della locale Stazione e del Nucleo Ispettorato del lavoro di Reggio Calabria, nell’ambito di controlli finalizzati al contrasto del lavoro irregolare, hanno denunciato una donna, cl. 49’, titolare di un bar del luogo. Nello specifico, gli operanti ad esito di controllo ispettivo all’esercizio pubblico, hanno riscontrato inottemperanze alla normativa sul lavoro, contestando inoltre sanzioni per oltre 11.000 euro

Articoli correlati

top