giovedì,Maggio 23 2024

Dall’Unical agli ospedali reggini, medici cubani in servizio da lunedì

I sanitari hanno concluso il corso di Italiano. Pronti adesso per le strutture di Polistena, Melito Porto Salvo, Locri, Gioia Tauro

Dall’Unical agli ospedali reggini, medici cubani in servizio da lunedì

di Salvatore Bruno – La brigata di 51 medici cubani saluta l’Università della Calabria. Dopo aver seguito un corso intensivo di tre settimane di italiano al Centro Linguistico d’Ateneo è arrivato il momento di recuperare i camici e di tornare in corsia.

In partenza verso la provincia di Reggio

Gli specialisti giunti da oltreoceano poco prima di Capodanno, sono attesi in quattro ospedali della provincia di Reggio Calabria. Fino ad oggi sono stati ospiti della caserma dei bersaglieri di Cosenza. Questa sera prepareranno le valigie: domani saranno accolti negli alloggi individuati con apposito bando, dall’Azienda Sanitaria dello Stretto. Lunedì il primo approccio con le strutture in cui sono stati destinati: Polistena, Melito Porto Salvo, Locri, Gioia Tauro. Sarà necessaria qualche giornata di affiancamento e confronto con il personale in servizio, prima di mettersi effettivamente al lavoro.

Continua a leggere su LaCnews24.it.

top