martedì,Aprile 23 2024

Dramma in Calabria, uccide l’uomo che l’avrebbe aggredita e si costituisce

Il fatto è avvenuto a Cosenza. La donna avrebbe inferto diversi fendenti alla vittima. Gli investigatori stanno vagliando il suo racconto

Dramma in Calabria, uccide l’uomo che l’avrebbe aggredita e si costituisce

Accoltella un uomo verosimilmente dopo un’aggressione e lo uccide. E’ accaduto a Cosenza dove una donna di 47 anni, Tiziana Mirabelli, si è costituita oggi, accompagnata dal proprio legale. nella sede della Compagnia carabinieri della città raccontando di avere colpito a morte un settantacinquenne, Rocco Gioffré.

Il fatto sarebbe avvenuto qualche giorno fa nell’abitazione della donna, in via Monte Grappa.  Al culmine dell’aggressione, secondo il suo racconto, la donna ha inferto diversi fendenti contro Gioffrè che è stato colpito all’addome e al petto. Gli investigatori stanno vagliando il racconto reso dalla donna.

Articoli correlati

top