venerdì,Giugno 14 2024

Reggio piange l’avvocato Pellicanó vittima del maltempo

I reggini ricordano un uomo e un professionista «sempre disponibile e appassionato»

Reggio piange l’avvocato Pellicanó vittima del maltempo

«Un grande dolore!!! Una morte assurda, inconcepibile. Una grande rabbia. L’amico Giovanni Pellicano’ oggi purtroppo e’ stato vittima della caduta di un albero che lo ha ucciso mentre passeggiava con i suoi amati cani. Giovanni era un Amico, un rinomato Avvocato grande Professionista, una gran bella persona.
Sono profondamente scosso da questa immane tragedia, non riesco a capacitarmi che Giovanni non c’ e’ piu’. Una brava persona, sempre disponibile, mai una parola fuori posto, sempre accomodante con tutti, amava i suoi cani come dei figli e purtroppo questo suo grande amore gli e’ stato fatale. Avevamo degli hobby che ci accomunavano: i viaggi, le foto, i cocktail, le moto. Una vita spezzata in un modo assurdo».

Questo è solo uno dei tanti messaggi che oggi stanno invadendo i social dopo la notizia della tragedia che si è consumata a Reggio a causa del forte maltempo. Sgomento misto a rabbia e tanta incredulità perchè «non si può morire così».

Una fatalità che ha segnato la fine di una vita che i reggini stanno ricordando con commozione. L’avvocato e l’amico di tanti. Reggio piange e ricorda un uomo appassionato. «Che dire Giovanni, sei uscito di casa per andare incontro al tuo destino. Probabilmente quando ho imboccato il viale eri ancora vivo. È proprio vero il caso ti salva la vita il caso ti toglie la vita. Abbiamo condiviso l’infanzia e lo stesso studio di pratica forense non sarà facile farcene una ragione. Fai buona strada amico mio».

Una vita spezzata, interrotta dal crollo di un albero sradicato da una vera e propria bufera. Una perdita che ha scosso la città che domani, come oggi, ricorderà l’uomo e il professionista che si è sempre speso per gli altri e che oggi, insieme ai suoi amati animali, è rimasto vittima di una fatalità.

Articoli correlati

top