martedì,Giugno 25 2024

Villa San Giovanni, dopo l’attentato rafforzata la vigilanza al sindaco Caminiti

Lo ha deciso il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica riunitosi oggi in prefettura a Reggio Calabria

Villa San Giovanni, dopo l’attentato rafforzata la vigilanza al sindaco Caminiti

E’ stata rinforzata la vigilanza alla sindaca di Villa San Giovanni Giusy Caminiti, dopo l’intimidazione avvenuta sabato sera quando due soggetti hanno dato fuoco al portone di ingresso del suo studio legale in via Umberto I. Lo ha deciso il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica riunitosi oggi in prefettura a Reggio Calabria.

Sulla vicenda è stata aperta un’indagine assegnata alla Dda dal procuratore Giovanni Bombardieri che oggi, assieme ai vertici delle forze dell’ordine, ha partecipato al Comitato presieduto dal viceprefetto Stefania Caracciolo al termine del quale è stato deciso di intensificare le misure di sicurezza per la sindaca villese. Intanto l’inchiesta dei carabinieri, coordinata dai sostituti della Dda Walter Ignazitto e Matteo Campagnaro, prosegue per identificare i responsabili del gesto che sono stati filmati dalle telecamere di videosorveglianza della zona.

Articoli correlati

top