martedì,Luglio 16 2024

Naufragio migranti, fuggiti dall’ospedale di Locri due dei sopravvissuti ricoverati

Si tratta di due siriani, allontanatisi dal nosocomio di contrada Verga nella giornata di ieri

Naufragio migranti, fuggiti dall’ospedale di Locri due dei sopravvissuti ricoverati

Due migranti tra i sopravvissuti del tragico naufragio di lunedì scorso ricoverati all’ospedale di Locri sono fuggiti dalla struttura di contrada Verga. Secondo quanto si è appreso il fatto è avvenuto nella giornata di ieri. Si tratta di due superstiti siriani, uno ricoverato in pneumologia, l’altro nel reparto di ortopedia. Nessuno di loro era sottoposto a fermo.

Ancora ricoverata nel nosocomio locrese la piccola Nalina, la bimba di 10 anni rimasta senza genitori, che al momento risultano ancora dispersi. Giovedì scorso la bambina ha incontrato in ospedale i sui zii materni, giunti dalla Svezia dopo un lungo viaggio in auto.

top