lunedì,Dicembre 6 2021

Arte e musica insieme per sostenere l’Hospice. L’otto dicembre evento al Cilea

VIDEO | Una serata di musica, sano divertimento e tanta beneficenza. Ma non è l’unica buona notizia. In settimana, infatti, «dovremmo avere buone notizie dalla Regione e dalla commissione straordinaria»

Arte e musica insieme per sostenere l’Hospice. L’otto dicembre evento al Cilea

La solidarietà continua a tenere in vita l’Hospice Via delle Stelle. Arriva l’appuntamento per l’otto dicembre organizzato dalla Publidema, agenzia di Eventi e comunicazione, in collaborazione con il Rotary club nord, i Lions di Reggio Calabria e l’Automobile Club per una serata di musica, sano divertimento e tanta beneficenza al teatro Cilea. Ma non è l’unica buona notizia. 

In settimana, infatti, «dovremmo avere buone notizie dalla Regione e dalla commissione straordinaria – ci spiega il direttore dell’Hospice Vincenzo Trapani Lombardo – adesso è il cuore dei reggini a tenere in vita l’Hospice ma sono fiducioso che presto le problematiche che viviamo da tempo saranno superate. Ringrazio l’organizzazione e sono certo che tutta la cittadinanza risponderà come ha sempre fatto in tante altre occasioni».

Mentre si attende la buona notizia che solleverà il velo dell’incertezza dalla struttura, è tutto pronto per il giorno dell’Immacolata. L’organizzazione della serata è stata presentata, oggi, in conferenza stampa dalpromotore dell’evento Demetrio Mannino, Alessio Laganà, il direttore Lombardo, l’artista Tina Sgrò e i componenti del noto gruppo “Mattanza”.

«Credo che una realtà come l’Hospice non possa rischiare la chiusura. Proprio per questo ci siamo rivolti al cuore dei reggini. Ognuno deve fare la sua parte per garantire che questo punto di riferimento per tanti ammalati e per le loro famiglie, rimanga attivo e continui lo splendido percorso intrapreso. Ho avuto modo di constatare come la città sia profondamente legata a questa realtà e con quest’appuntamento avremo modo di dimostrarlo ancora una volta».

Sono diverse le forme per contribuire alla nobile causa durante la seranta. Dall’opera all’asta della pittrice reggina Tina Isgrò alla vendita 100 tessere Gold dell’Aci di Reggio Calabria il cui ricavato sarà devoluto per il 50% in beneficenza, e non mancherà la possibilità prenotare il calendario Ufficiale della città di Reggio Calabria, edito da Celloni per Mondadori, al costo di soli 5 euro. Insomma, durante la serata di musica e spettacolo non mancherà l’occasione di fare beneficenza per aiutare l’Hospice che sarà raccontato, all’interno del teatro Cilea, dalla mostra della fotografa reggina Manuela Faccì.

A caratterizzare la serata tanti modi per fare beneficenza ma anche tanta buona musica grazie Mattanza che presenteranno il nuovo album e l’Incanto quartet, affermato quartetto femminile, già coriste di Andrea Bocelli.

Dalla musica all’arte per superare gli ostacoli che stanno rendendo difficoltoso il cammino dell’Hospice. Ma tutti gli artisti coinvolti nella serata hanno accettato senza indugio l’invito sposando una causa che da sempre unisce tutta la città mettendo in risalto il vero volto, quello ricco di umanità, dei reggini. 

Articoli correlati

top