mercoledì,Dicembre 2 2020

Il cantautore reggino Michelangelo Giordano torna a Sanremo con tre live

Nella città dei fiori nuove tappe del tour del disco intitolato "Oltre il confine"

Il cantautore reggino Michelangelo Giordano torna a Sanremo con tre live

Il cantautore reggino Michelangelo Giordano torna a Sanremo con tre live. Ritorna ancora Sanremo nel percorso artistico di Giordano con tre appuntamenti in città nella settimana del Festival.

Reduce dal concerto per la Giornata della Memoria, Michelangelo Giordano, martedì 4 febbraio alle ore 17.30 sarà all’evento “Sa(n)remo Senza Confini” presso la sede del Club Tenco ad esclusiva cura de “L’isola che non c’era”. Alle ore 18.30, invece, Michelangelo Giordano si esibirà presso Piazza Bresca, a pochi passi dal celebre Teatro Ariston in cui si svolge il Festival di Sanremo 2020.

Il terzo appuntamento live sarà mercoledì 5 febbraio presso il locale Mamely in via Gioberti. Durante questi tre appuntamenti Michelangelo Giordano presenterà i nuovi brani del suo secondo album intitolato “Oltre il confine”; tra questi anche il singolo di lancio “E la luna splenderà” che sta avendo un ottimo riscontro sul web anche grazie al videoclip ufficiale diretto dalla videomaker Francesco Suffanti.

L’album “Oltre il confine” è stato arrangiato dal produttore artistico Stefano Pulga presso lo studio 2BGood di Milano e l’intero progetto è stato coordinato dal produttore esecutivo Antonio Pirillo. Tra i riconoscimenti più importanti ricevuti da Michelangelo Giordano da ricordare il Premio Web Amnesty International per il suo impegno artistico nella tutela dei diritti umani e civili, il Premio Miglior Testo al Musicalmente Show ed il Premio come rappresentante della musica italiana all’estero sul palco dell’International Art Festival di Batumi in Georgia.