giovedì,Ottobre 29 2020

Coronavirus, gli studenti del Digies dialogheranno online con Cottarelli

Università Mediterranea: si discuterà dell’attuale situazione economica globale, delle conseguenze prodotte dalla pandemia, delle posizioni assunte dagli Organismi europei, dei riflessi nazionali

Coronavirus, gli studenti del Digies dialogheranno online con Cottarelli

Oggi pomeriggio, alle ore 18.30, gli studenti della Mediterranea dialogheranno in diretta il prof. Carlo Cottarelli, direttore dell’Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell’Università Cattolica di Milano.

Si discuterà dell’attuale situazione economica globale, delle conseguenze prodotte dalla pandemia, delle posizioni assunte dagli Organismi europei, dei riflessi nazionali.

«Si tratta di una importante iniziativa di approfondimento delle tematiche affrontate nei corsi di studio attraverso il coinvolgimento di esperti di statura internazionale, in grado di arricchire le competenze dei nostri studenti – sottolinea il direttore del Dipartimento Digies, Massimiliano Ferrara -. Infatti, sarà possibile interagire e dialogare attraverso la piattaforma web, grazie alla collaborazione dell’Associazione studentesca “La Proposta”.

Carlo Cottarelli è indiscutibilmente uno degli economisti italiani maggiormente inseriti nel dibattito internazionale su temi non solo di stretta attualità. Questo incontro contribuirà ad offrire spunti di riflessione sugli scenari complessi del prossimo futuro a livello globale.

In questa direzione, il Dipartimento ha già in programma altri interessanti incontri che permetteranno agli studenti della Mediterranea di arricchire le proprie conoscenze con tematiche di stretta attualità e ridurre le distanze con interlocutori di grande qualità. Tutto ciò anche con il coinvolgimento della componente studentesca, che sta dimostrando grande senso di responsabilità e voglia di fare emergere tanti valori positivi con il proprio impegno costante. Appuntamento in diretta sulla pagina Facebook del Gruppo studentesco La Proposta. Sabato 2 maggio, ore 18.30 – @laproposta.unirc.