L’associazione Agorà traccia un primo bilancio positivo

Tra le tante attività avviate, nonostante il blocco dettato dall'emergenza, anche l'incontro con il nostro direttore Consolato Minniti
Tra le tante attività avviate, nonostante il blocco dettato dall'emergenza, anche l'incontro con il nostro direttore Consolato Minniti
L'università Mediterranea di Reggio Calabria

«L’associazione culturale studentesca A.G.O.R.À, nata a marzo e impegnata sia all’interno dell’Università Mediterranea che sul territorio cittadino, ha già realizzato, in questi mesi, alcuni eventi e progetti fondamentali per gli obiettivi perseguiti. Sin dalla presentazione dell’associazione, avvenuta ad inizio marzo presso il dipartimento DiGiES dell’Università Mediterranea, il gruppo di universitari ha predisposto un programma per i mesi a seguire, caratterizzati dall’emergenza e da conseguenti modalità diverse sia per la didattica che per la divulgazione culturale».

A tracciare il percorso avviato fin qui è Elenio Bolognese, Presidente Associazione culturale studentesca A.G.O.R.À.            

«Il primo evento, realizzato sulla pagina Facebook dell’Associazione, con ospite il dott. Consolato Minniti, direttore responsabile de IlReggino.it, ha focalizzato l’attenzione sull’importanza di un’informazione sana e corretta e del giornalismo in Calabria. Il secondo “incontro”, dal titolo “Prospettive presenti e future all’indomani dell’emergenza” ha coinvolto quali relatori alcuni professori dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria. Il webinar è stato introdotto dal direttore del dipartimento DiGiES prof. Ferrara per i saluti istituzionali. In seguito, hanno preso la parola la professoressa Salazar, che ha analizzato il rapporto tra Stato e Regioni; il professore Filocamo, che ha trattato gli sviluppi economici futuri e il rapporto con l’UE; e il professore Gaglioti, che ha sottolineato l’impatto delle misure emergenziali sul mondo della ‘ndrangheta e la sua struttura.          Oltre a queste “conferenze” online, l’Associazione A.G.O.R.À. ha deciso di creare un canale podcast, scaricabile su Spotify o Spreaker, nel quale sono presenti interviste a varie personalità legate al nostro territorio. L’Associazione ha inaugurato il podcast con un’intervista alla psicologa dott.ssa Elisabetta Minniti circa la situazione emergenziale e i modi per affrontarla.      
Nella seconda puntata, l’ospite è stato il Cavaliere del Lavoro dott. Gianfranco Capua, titolare della Capua 1880 s.r.l., che ha spiegato il processo di lavorazione del bergamotto, le proprietà dell’oro verde di Reggio Calabria, i suoi usi e le proprietà.        
Nei prossimi mesi l’Associazione culturale studentesca A.G.O.R.À continuerà a proporre conferenze, podcast e vari eventi per tutta la comunità reggina».