Planetario Pythagoras, al via la XXV scuola estiva di astronomia a Riace

Ha la durata complessiva di 40 ore, è aperta a 27 docenti di scuola secondaria di secondo grado di discipline scientifiche, umanistiche ed artistiche
Ha la durata complessiva di 40 ore, è aperta a 27 docenti di scuola secondaria di secondo grado di discipline scientifiche, umanistiche ed artistiche
Il Planetario Phytagoras di Reggio Calabria

La Società Astronomica Italiana, il Ministero dell’Istruzione – Dipartimento dell’istruzione Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione, nell’ambito del Protocollo d’Intesa Ministero dell’Istruzione /SAIT, in sinergia con la Città Metropolitana di Reggio Calabria ed in collaborazione con l’Istituto Nazionale di Astrofisica ed il comune di Stilo organizzano la XXV scuola estiva di astronomia.

Astronomia e Astrofisica nella progettazione di percorsi formativi

La Società Astronomica Italiana e la Città Metropolitana di Reggio Calabria sono impegnate da molti anni sul versante della formazione dei docenti attraverso l’attuazione di percorsi didattici a contenuto storico-scientifico, orientati all’inserimento della scienza in un contesto interdisciplinare ricco di ricadute metacognitive che consenta ai docenti delle diverse discipline di “catturare l’esperienza” degli scienziati e di comprendere i perché della scienza. In continuità con questa linea di indirizzo, la XXV edizione della Scuola estiva ha per tema:

“Esopianeti: una risposta moderna ad un problema antico”

La Scuola, della durata complessiva di n. 40 ore, è aperta a 27 docenti di scuola secondaria di secondo grado di discipline scientifiche, umanistiche ed artistiche. La Società Astronomica Italiana è riconfermata dal Ministero dell’Istruzione come ente qualificato per la formazione del personale della scuola ai sensi della direttiva n.170 del 21 marzo 2016 pertanto la scuola dà diritto, nei limiti previsti dalla normativa vigente, al riconoscimento dell’esonero dal servizio per il personale della scuola che vi partecipa (art. 66 del vigente C.C.N.L. ed artt 2 e 3 della direttiva N° 90 /2003).

La scuola è inserita sulla piattaforma S.O.F.I.A. con l’identificativo 45072 dove i docenti possono accedere ed iscriversi alla scuola. La richiesta d’iscrizione deve essere effettuata dal 4/06/2020 al 4/07/2020. In base alla normativa riguardante l’attuazione di misure contenitive del contagio da COVID-19, è prevista la sistemazioni in camere singole, è garantito il distanziamento sociale e l’obbligo della mascherina. Le spese di soggiorno sono a carico degli organizzatori, mentre sono a carico dei partecipanti le spese di viaggio. Il corso si svolge a Rice Marina, all’hotel Partenone.