venerdì,Ottobre 23 2020

Palmi, il duo De Luca – Silvestri in concerto alla Casa della Cultura

La manifestazione, organizzata congiuntamente con gli Amici della Musica di Palmi e da AMA Calabria, s’inserisce negli eventi promossi nell’ambito del progetto MusicAMA Calabria sostenuto dal MiBACT

Palmi, il duo De Luca – Silvestri in concerto alla Casa della Cultura

Domenica 30 agosto 2020 presso la Casa della Cultura di Palmi avrà luogo con inizio alle 21,30 un concerto del duo composto dal sassofonista Giovanni De Luca e dal pianista Francesco Silvestri. La manifestazione, organizzata congiuntamente con gli Amici della Musica di Palmi e da AMA Calabria, s’inserisce nell’ambio degli eventi promossi nell’ambito del progetto MusicAMA Calabria sostenuto dal MiBACT Direzione Generale dello Spettacolo dal vivo e alla Città Metropolitana di Reggio Calabria. Il Duo De Luca – Silvestri (sax e pf) si è costituito nel 2011 con lo scopo di affrontare, accanto al repertorio tradizionale della formazione, percorsi trasversali in cui figurano brani di Musica colta contemporanea, repertorio popolare, standards jazz. Particolarmente attenti al materiale inedito, i due musicisti (vincitori di premi nazionali e internazionali) sono dedicatari di numerose composizioni.

Hanno scritto per loro: Federico Biscione, Alberto Cara, Paolo Coggiola, Alessandro Cusatelli, Sandro Fazzolari (CAN), Alessandro Lucchetti, Lodi Luka (ALB), Vincenzo Palermo, Giampaolo Testoni Carlo Galente, Lorenzo Ferrero, ecc. Il duo ha al suo attivo diversi lavori discografici (“I dischi del MEM” per PreludioMusic di Milano, “Viaggio nella Musica del Novecento”per MediaLand di Catanzaro) e partecipazioni di prestigio in Italia (Ed. XIX e XX del Festival Internazionale del Sax a Fermo, eventi UNICEF, ecc.) e negli Stati uniti d’America (New York, Montreal, Toronto e Los Angeles). Tra i prossimi impegni un concerto di Musica contemporanea a Strasburgo (10 Luglio 2015), nell’ambito del Congresso Mondiale del Saxofono. Luglio 2018 al congresso in Zagabria (Croazia).

Giovanni De Luca, saxofonista, si è laureato con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza, sua città natale, sotto la guida del M° Paolo Trampetti. Successivamente si è perfezionato sotto la guida prestigiosa dei Maestri Mario Marzi, Claude Delangle, Fabrice Moretti. Vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali, ha tenuto numerosi concerti in veste di solista, in duo con pianoforte, in duo con fisarmonica e in quartetto di sax proponendo, in numerose circostanze, prime esecuzioni assolute di brani che gli sono stati dedicati. Nel 2014 si è esibito in diretta streaming per la casa editrice “Preludio Music” di Milano.

Alterna l’attività concertistica con quella didattica quale docente nelle scuole statali. Attualmente lavora presso il Conservatorio di Cosenza in qualità di tutor (sax). Fra le produzioni più recenti è da menzionare la registrazione, in collaborazione col fisarmonicista Tommaso Arena, di un CD interamente dedicato a Richard Galliano (“Omaggio a Galliano”).

Francesco Silvestri, pianista, è vincitore assoluto di numerosi concorsi di Musica da camera.Fra questi i concorsi internationali “BRAHMS Chamber Music competition” di Portchach (AUSTRIA) e “Premio Città di Caltanissetta” (ed. 1999, membro della FMCIM – Federazione Mondiale dei Concorsi Internazionali di Ginevra).Si è esibito in tutta Italia e in Germania, Svizzera, Francia, Romania, Spagna, Portogallo, Australia, invitato da importanti istituzioni: Teatro Lingotto di Torino, Accademia Ducale di Genova, Conservatorio Tartini di Trieste, Università per gli Stranieri di Perugia, Ars Academy e Agimus di Roma, Consolato della Lituania a Napoli, Teatro Vittorio Emanuele di Messina, Università della Calabria, Teatro Rendano, Teatro Morelli e Biblioteca Nazionale di Cosenza, Teatro Naselli di Comiso, Teatro Comunale di Modica, Istituto Italiano di Cultura di Melbourne, di Adelaide e di Marsiglia, Liceo delle Arti di Baiamare, Università delle Arti di Berlino, Istituto Culturale diCarpentras, Teatro El Musical di Valençia.

Ha al suo attivo un live-recording per la Bayerischer Rundfunk di Monaco (2004) e incisioni per RAI3 (2007). Nato a Vibo Valentia, ha frequentato i Conservatori di Musica di Vibo Valentia, Roma, Brescia e Reggio Calabria diplomandosi con il massimo dei voti in pianoforte, clavicembalo, musica da camera e didattica della musica. Tra le sue guide spicca la figura prestigiosa del M° Vincenzo Balzani. È stato pianista accompagnatore nell’ambito del Premio Internazionale “Valentino Bucchi” di Roma (ed. 2000) e collabora dal 1993con prime parti delle più prestigiose orchestre italiane.Ha insegnato presso i Conservatori di Trieste, Rovigo e Trapani.

Di assoluto interesse il programma che prevede l’esecuzione di Memorias di Pedro Iturralde, di Mizar di Domenico Giannetta, di Flyng in the night (Prima assoluta) di Giulio De Carlo, di Jorge Adiosi di Astor Piazzolla, Un americano a Parigi di George Gershwin, Fantasie-Improptu di Andrè Jolivet e Scaramouche di Darius Milhaud.