venerdì,Novembre 27 2020

Cittanova, nuove discipline alla scuola di recitazione

L'obiettivo della struttura guidata dall'attore Walter Cordopatri è aumentare il livello, già alto, della propria offerta formativa

Cittanova, nuove discipline alla scuola di recitazione

La Scuola di Recitazione della Calabria, ideata e diretta dall’attore Walter Cordopatri, offre ai propri allievi delle MasterClass nuove discipline didattiche, aumentando così il livello, già alto, della propria offerta formativa. Pertanto, alle materie classiche (Recitazione, Dizione, Poesia, Etica teatrale, Direzione cinematografica, Acting, Clownerie, Storia del cinema, Teatrodanza, Danza, Scherma, Equitazione, Acrobatica, Yoga) si aggiungono “Trucco e Immagine”, tenuto dalla docente Nadia Mastroieni; “Mimica, Micromimica e Prossemica”, a cura del docente Santo Nicito; “Career Training” tenuto dalla docente Jessica Granato e “Tecniche e Metodi”, a cura del Direttore Cordopatri.

“Trucco e Immagine” permette agli allievi di scoprire e apprendere le tecniche del trucco cinematografico ed il makeup adatto alle esigenze del cinema e del teatro, preparandoli alle più svariate esigenze del mondo del lavoro, in mancanza del make up artist. Al termine del corso gli allievi saranno quindi in grado di ideare, in funzione al tema proposto dal copione, l’immagine di un personaggio attraverso interventi di trucco coerenti con lo stato psicologico, i costumi, l’acconciatura, le caratteristiche fisiche ed estetiche dei personaggi. “Mimica, Micromimica e Prossemica” è una disciplina che permette all’allievo di imparare a riprodurre l’espressione autentica di un’emozione (mimica), la capacità di esprimere reazioni psicologiche, sentimenti, passioni non con i grandi gesti, che in teatro vanno amplificati a causa della distanza dalla platea, ma con quelle piccole variazioni dell’espressione che il “primo piano” evidenzia (micromimica) e di studiare lo spazio umano e la distanza interpersonale che le persone mantengono nelle interazioni e che varia in base a formalità e familiarità (prossemica).

Il “Career Training” consiste invece, nel preparare l’allievo/aspirante attore al mondo del lavoro, aiutandolo ad affrontare al meglio un casting, a saper districarsi negli ambienti artistici anche in termini burocratici, in sostanza a diventare imprenditore di sé stesso,  mentre la disciplina “Tecniche e metodi” impartisce all’allievo le varie tecniche di recitazione adoperate maggiormente al cinema e in teatro che permettono di associare l’attore al proprio personaggio, ricercando e scoprendo ogni minima sfaccettatura. La Scuola di Recitazione, che da qualche settimana ha cambiato sede, trasferendosi nella struttura che ospitava l’ex Museo civico di storia naturale di Cittanova, sita sulla Strada provinciale 1, al numero 98, per tutto il mese di novembre (ogni sabato, dalle 16 alle 19) è impegnata con le audizioni per selezionare gli allievi che accederanno al triennio accademico 2021/2023, al quale possono accedere tutti coloro che hanno già conseguito il diploma di maturità. Per prenotarsi all’audizione è sufficiente compilare il modulo presente nella sezione “Audizioni” del sito della SRC www.scuolarecitazionecalabria.org.