sabato,Febbraio 27 2021

Etna, nuova eruzione in corso. Spettacolo visto anche da Reggio Calabria

Sospesa l'operatività dell'aeroporto: la colonna di fumo e cenere e il buio non consentono di garantire la sicurezza dei voli

Etna, nuova eruzione in corso. Spettacolo visto anche da Reggio Calabria

La lava incandescente al tramonto. Questo lo “spettacolo” che prepotente emerge al tramonto dell’Etna sullo Stretto di Messina. Continua in queste ore l’eruzione dal cratere di Sud Est del vulcano siciliano. Fontane di lava, una grande nuvola di cenere sulla montagna e lapilli vulcanici che arrivano fino a Catania.

E non sono poche difficoltà create: la ricaduta di lapilli di grosse dimensioni è arrivata a Nicolosi, Pedara, Mascalucia, Trecastagni. Anche a Catania è in corso una poggia di cenere e lapilli. Dalla città è ampiamente visibile un’altissima colonna di fumo e cenere che ha raggiunto l’altezza di circa 6.000 metri.

L’unità di crisi dello scalo ha sospeso l’operatività dell’aeroporto internazionale di Catania per l’emergenza cenere lavica. La colonna di fumo e cenere e il buio non consentono di garantire la sicurezza dei voli.