sabato,Febbraio 27 2021

Nautico di Gioia Tauro, il covid non ferma attività e progetti

Nonostante le difficoltà dettate dall’epidemia non si ferma l’Istituto capeggiato dal Dirigente Scolastico Giuseppe Gelardi

Nautico di Gioia Tauro, il covid non ferma attività e progetti

Continua l’attività dell’indirizzo Tecnico Trasporti e Logistica dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Severi” di Gioia Tauro che nonostante il periodo di epidemia continua a svolgere diverse attività e progetti. Si è tenuto infatti mercoledì 10 febbraio l’incontro formativo che rientra nei PCTO (ex alternanza scuola-lavoro) tra gli alunni della classe “5 G Logistica” e l’azienda “Macingo”, realtà calabrese con sede a Polistena del Delivery Door to Door di merci, una piattaforma innovativa nata qualche anno fa come start up ed oggi realtà aziendale affermata, in grado di connettere con un semplice click trasportatori e utenti, i ragazzi hanno potuto apprendere quelli che sono i reali contesti della filiera del trasporto e della gestione delle merci dalla partenza all’arrivo e che riguardano il mondo logistico; in particolare il CEO dell’azienda Daniel Furfaro ha affrontato quelli che sono i punti di forza dell’azienda e le tematiche relative alle varie configurazioni di trasporto a livello nazionale ed anche oramai transnazionale-europeo trattando anche aspetti finanziari del mercato del trasporto logistico. I ragazzi si sono dimostrati entusiasti partecipando attivamente e ponendo domande all’interlocutore sui temi affrontati.

Questo incontro formativo si va ad aggiungere ad un’altra attività portata avanti dagli alunni della classe “5 F Conduzione del mezzo”, quella del servizio meteorologico attraverso il quale i ragazzi hanno potuto acquisire competenze tecniche tali da poter autonomamente progettare le previsioni meteorologiche consultabili sulla home page dell’Istituto. Nonostante le difficoltà dettate dall’epidemia di covid non si ferma quindi l’Istituto capeggiato dal Dirigente Scolastico Giuseppe Gelardi che attraverso queste attività fortemente volute dai Docenti di Navigazione e Logistica, il prof Andrea Carbone, il prof Rocco Calafati ed il prof Giuseppe Falcone continua a navigare verso il futuro con l’intento di avviare nuovi progetti nell’ambito delle attività tipiche del mondo nautico ed in particolare delle attività marinaresche.