mercoledì,Giugno 16 2021

Laureana, concerto dei fisarmonicisti Raso e Corsaro alla Casa della musica

Domani, alle 19, nell'ambito della rassegna "Primavera in musica 2021"

Laureana, concerto dei fisarmonicisti Raso e Corsaro alla Casa della musica

Domani, nell’ambito della rassegna “Primavera in musica 2021”, alle 19, nella Casa della musica di Laureana di Borrello si terrà il concerto dei fisarmonicisti Domenico Raso e Gabriele Corsaro. La manifestazione, organizzata congiuntamente da Ama Calabria e dall’Associazione Paolo Ragone di Laureana di Borrello è organizzata con il sostegno del Ministero della Cultura direzione generale spettacolo, della Regione e della Città metropolitana di Reggio Calabria, del Cidim, dell’Anbima Calabria e della Buffet & Crampon di Parigi e la collaborazione del Comune di Laureana di Borrello, dell’Istituto Superiore Raffaele Piria e dell’Istituto Comprensivo Laureana, Galatro Feroleto.

Domenico Raso, classe 2002, a soli 4 anni si avvicina alla musica suonando da autodidatta la fisarmonica diatonica (tipico strumento calabrese). Inizia lo studio della musica e della fisarmonica classica all’età di 9 anni. Nel 2019 prosegue gli studi con il maestro Mario Stefano Pietrodarchi, il quale gli permette di comprendere a pieno la resa e le potenzialità dello strumento. Nel corso della sua formazione, rivolta completamente alla musica colta, ha modo di perfezionarsi e partecipare a diversi seminari con i più celebri e poliedrici concertisti e didatti del panorama internazionale tra cui: R. Sviackevicius, Y. Shishkin, G. Scigliano, A. Hrustevich, M. Bieletic, Luca Colantonio, A. Freire, I. Battiston, G. Masefield, D. Gajic, E. Cherkazova. Ha partecipato a diversi concorsi nazionali ed internazionali in qualità di solista e musica da camera ottenendo diversi primi premi.

Gabriele Corsaro nasce a Vibo Valentia il 20 gennaio del 2005. Intraprende lo studio della fisarmonica all’età di 6 anni con il maestro Gianfranco Mobrici. Nel 2014 inizia a frequentare il conservatorio “Fausto Torrefranca” con il maestro Mario Stefano Pietrodarchi. Ha partecipato a numerose Masterclass con docenti del calibro di Y. Shiskin, G. Draugsvoll, V. Vasovic, F. Angelis, L. Colantonio. Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali tra cui: primo premio assoluto al terzo Concorso internazionale della fisarmonica “Città di Palmi”; primo premio al sesto Concorso internazionale di musica “Gustav Mahler”; primo premio assoluto al settimo Concorso internazionale di musica “Magna Grecia; primo premio al tredicesimo International accordionist’s competition 2019 a Kaunas (Lituania). Nel 2018 si esibisce in qualità di solista al fianco dell’Orchestra del Conservatorio di Vibo Valentia e nello stesso anno si esibisce presso i Musei Vaticani a Roma. Il programma prevede l’interpretazione di opere di Antonio Vivaldi, Petri Makkonen, Domenico Scarlatti, Ole Schmidt, Franck Angelis, Pablo De Sarasate.

top