domenica,Giugno 20 2021

Studenti protagonisti della mostra d’arte e creatività dell’I.C. Catanoso-De Gasperi

L’esposizione itinerante si è trasferita nel plesso di Spirito Santo martedì scorso e sarà aperta al pubblico fino a sabato prossimo

Studenti protagonisti della mostra d’arte e creatività dell’I.C. Catanoso-De Gasperi

di Tatiana Gualtieri – Nell’Istituto “Catanoso – De Gasperi” torna a riaccendersi la vivida iridescenza della creatività. Un viaggio per la mente e per gli occhi intrapreso dalle famiglie degli allievi dell’Istituto comprensivo reggino, capitanato dal Dirigente scolastico Marco Geria, con “Mostra d’Arte e Creatività”, a cura dei docenti di Arte e immagine Gianfranco Scafidi e Giovanni Portas. L’esposizione itinerante, inaugurata lo scorso 4 giugno nel plesso della Scuola Secondaria di primo grado “A. De Gasperi”, si è trasferita nel plesso di Spirito Santo martedì scorso e sarà aperta al pubblico fino a sabato prossimo, nel rispetto delle misure per il contenimento del Covid- 19.

«Malgrado le difficoltà di quest’anno scolastico che sta volgendo al termine, siamo riusciti a riaprire il nostro laboratorio di arte in sicurezza – spiega il docente Gianfranco Scafidi – Grazie al grande entusiasmo di tutti gli studenti abbiamo allestito una mostra ricca di fantasia e creatività e ne siamo molto orgogliosi». Un racconto sensoriale realizzato attraverso la tecnica del decoupage, gli elaborati grafici e le riproduzioni di celebri capolavori del 1500 e 1600 italiano ed europeo, come “La nascita di Venere” di Botticelli, “La Crocifissione” di Masaccio, “Federico di Montefeltro” di Piero della Francesca, “Ultima cena”di Leonardo Da Vinci, “Ragazza col turbante” di Johannes Vermeer, creati con la tecnica di quadrettato e acquerello.

A essere protagonisti dell’evento, curandone ogni sua tappa, dalla a alla zeta, partendo dal processo creativo e procedendo con la costruzione e l’allestimento dell’esposizione, gli studenti della Scuola Secondaria “De Gasperi”, che hanno regalato ai visitatori inedite e sorprendenti suggestioni. Piccoli tesori sgorgati dalla vis creativa degli studenti, a dimostrazione di come la bellezza sia ancora in grado di salvare il mondo.

top