martedì,Ottobre 19 2021

Il Flamenco della compagnia Algeciras chiude “PalmiDanzaEstate”

Il ricco cartellone degli Amici della Musica Nicola Manfroce proseguirà dal 16 settembre con la stagione autunnale

Il Flamenco della compagnia Algeciras chiude “PalmiDanzaEstate”

Danza (baile), canto (cante) e il caratteristico toque, frutto dell’incontro tra il suono della chitarra classica, il battito delle mani e il tacchettio delle scarpe, nel sapiente intreccio animato da Sergio Varcasia alla chitarra, Andrea Leonardi al sax, Paolo Monaldi alle percussioni, dalla cantante Ana Rita Rosarillo edai ballerini Francisca Berton, Josè Manuel Ruiz e Caterina Lucia Costa, sul palcoscenico del teatro della Marinella di Palmi.

“De vez en cuando” della compagnia Algeciras Flamenco ha chiuso il ciclo PalmiDanzaEstate al teatro della Marinella in località Motta a Palmi, nell’ambito della rassegna Synergia 46, promossa dall’associazione Amici della Musica Nicola Antonio Manfroce di Palmi, presieduta da Antonio Gargano, giunta come suggerisce la denominazione alla 46^edizione e cofinanziata nell’ambito dall’avviso pubblico Promozione Eventi Culturali della Regione Calabria. «Siamo molto soddisfatti di questo ciclo estivo di appuntamenti nell’ambito dei quali abbiamo avviato una fruttuosa collaborazione con le talentuose compagnie teatrali calabresi, molto apprezzate dal nostro pubblico.

Tenevano in modo particolare, visto il frangente pandemico, a proporre nuove occasione di socialità per tutti, nel rispetto di tutte le normative anti covid, e quindi nel programma di questo ciclo abbiamo spaziato dalla musica napoletana alla lirica, dalla danza classica al flamenco. Adesso siamo già al lavoro per definire il prossimo cartellone autunnale scandito da concerti e spettacoli e da due appuntamenti culturali di punta dedicati alla memoria di Francesco Cilea e Nicola Antonio Manfroce. Ricominceremo il prossimo 16 settembre, alle ore 18:30, nella cornice l’auditorium Casa della Cultura Leonida Repaci di Palmi, con gli straordinari pluripremiati gemelli Francesco e Vincenzo De Stefano che eseguiranno la trascrizione della sinfonia n. 5 e 7 di Beethoven per pianoforte a quattro mani», ha annunciato il presidente del sodalizio Antonio Gargano.

top