martedì,Settembre 28 2021

Reggio, all’Unida eventi per celebrare i 700 anni dalla morte di Dante

In programma anche proiezioni di film e di brani di film sul sommo poeta e le sue opere dalle origini del cinema ai giorni nostri

Reggio, all’Unida eventi per celebrare i 700 anni dalla morte di Dante

Nell’ambito delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, l’Università per Stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria (UNIDA) organizza una serie di dodici eventi tra il 17 settembre e il 16 dicembre 2021. Gli incontri avverranno in presenza (nel rispetto della normativa vigente anti-Covid) e si svolgeranno presso l’Aula Magna ‘G. Reale’ dell’Università.

Il primo evento avrà luogo il 17 settembre p.v., ore 16:00, con la consegna di 2 borse di studio ‘Rotary’ a due studenti stranieri del Corso di Diploma di Alta Formazione Docenti di Lingua e Cultura Italiana e, a seguire, con una lettura del canto XXXIII del Paradiso a cura di Antonio D’Elia. Il 1° ottobre Andrea Francesco Calabrese presenterà brani musicali al pianoforte di vari autori, ispirati alla Divina Commedia. Successivamente, il 15 ottobre avverrà la presentazione a cura di Antonino Monorchio del volume di Vincenzo Crupi e Andrea Francesco Calabrese, La Trinità in Dante, e il 28 ottobre la presentazione, a cura di Angelo Vecchio Ruggeri, del volume di Domenico Minuto, Parole per la Divina Commedia.

A seguire tre interventi di ambito linguistico: il 12 novembre Fabio Ruggiano relazionerà su Il poema agito: Dante poeta che mette la parola in scena, il 19 novembre Maria Silvia Rati su Le parole di Dante e le parole di oggi: una continuità reale o apparente?, il 26 novembre Fabio Rossi su Dante primo filosofo del linguaggio e linguista nel ‘De vulgari eloquentia’. Il 3 dicembre avrà luogo un intervento di Vincenzo Crupi su Analogie e convergenze tra il Paradiso di Dante Alighieri e ‘Paradiso ’49’ di Chiara Lubich, e il 10 dicembre Giuliana Fazzion terrà una relazione su L’interesse per il Sommo Poeta negli Stati Uniti a partire dal 1867. A conclusione (14-15-16 dicembre) sono in programma Proiezioni di film e di brani di film su Dante Alighieri e le sue opere dalle origini del cinema ai giorni nostri, presentati e commentati da Federico Rossin.

top