giovedì,Dicembre 2 2021

Torna a Reggio Calabria la “Notte europea dei ricercatori”

SuperScienceMe è il progetto di Notte della Ricerca, anche quest’anno finanziato dalla Commissione Europea

Torna a Reggio Calabria la “Notte europea dei ricercatori”

La “Notte europea dei ricercatori” torna a Reggio Calabria. Fondata sugli obiettivi del Green Deal europeo, è intenzionata a invertire la “rotta” comportamentale per trasformare le sfide climatiche e ambientali in opportunità e, come sempre, a divulgare la bellezza e le grandi opportunità offerte dalla ricerca scientifica. SuperScienceMe è il progetto di Notte della Ricerca, anche quest’anno finanziato dalla Commissione Europea, di Università della Calabria (capofila), Università Magna Graecia, Università Mediterranea, Università della Basilicata, CNR, Regione Calabria e Regione Basilicata.

Giovedì 23 settembre al Parco Ecolandia. Ore 21 – Fabio Macagnino Trio in concerto

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria su: nottericercaunirc.eventbrite.it. E’ obbligatorio il Green Pass

Venerdì 24 settembre al Parco Ecolandia. Ore 21 – Joe Barbieri Quartet in concerto

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti. Prenotazione obbligatoria su: nottericercaunirc.eventbrite.it. E’ obbligatorio il Green Pass

top