martedì,Gennaio 25 2022

Dalla Locride agli Stati Uniti. La parabola di Scott La Faro nel libro di Staiano

Il libro scritto dal direttore artistico del Roccella Jazz omaggia il talentuoso musicista di origini calabresi

Dalla Locride agli Stati Uniti. La parabola di Scott La Faro nel libro di Staiano

Non una biografia, né un saggio musicologico, ma solo uno studio, un ritratto di Scott LaFaro, giovane e celebre contrabbassista originario della Locride scomparso a 25 anni in un incidente stradale avvenuto nel 1961 nei pressi di un villaggio non lontano da New York. A pubblicarla è stato Vincenzo Staiano, storico direttore artistico del festival jazz di Roccella Jonica “Rumori Mediterranei”. All’interno del testo alcuni passaggi che ricordano il periodo della sua infanzia e adolescenza in America e la storia inedita dei nonni paterni che erano emigrati negli Stati Uniti dalla Calabria. «Il libro traccia tutti questi momenti in modo approfondito e accurato – spiega Staiano a margine della presentazione del libro – e penso di aver contributo attraverso un importante lavoro di ricerca a far conoscere un grandissimo periodo di storia del jazz e un pezzo di storia del nostro paese».

Si tratta di materiale totalmente inedito in Italia e tradotto dall’autore. Lo studio è stato realizzato con ricerche approfondite anche sul ruolo svolto da altre figure di spicco con cui Scott ha condiviso la sua straordinaria storia. Dopo avere descritto il contesto in cui è vissuto, un’attenzione speciale è dedicata al modo in cui La Faro suonava il suo strumento e a quanti contrabbassisti di talento sono stati influenzati dal suo approccio rivoluzionario. «Lui ha rivoluzionato l’uso dello strumento – ha rimarcato il direttore artistico roccellese – prima di lui il contrabbasso era un semplice strumento di supporto e di accompagnamento».

A illustrare il libro Annamaria Bova del circolo lettura dell’Aras, il prof Giuseppe Rossi (docente dello IULM), il sindaco di Roccella Jonica Vittorio Zito e il pittore e scenografo Cesare Berlingeri, autore del quadro che è stato usato come copertina.

top