sabato,Luglio 2 2022

Swamy Rotolo torna nella sua Calabria con il David di Donatello per la migliore attrice: «È stato incredibile»

Festa nella cittadina del Reggino per il rientro a casa della 17enne. Nel quartiere Piano delle Fosse ha ricevuto l’abbraccio dei suoi concittadini, con in testa il sindaco Aldo Alessio

Swamy Rotolo torna nella sua Calabria con il David di Donatello per la migliore attrice: «È stato incredibile»

«È un’emozione stupenda, qualcosa di incredibile». È tornata in terra calabra Swamy Rotolo, la 17enne di Gioia Tauro che ieri sera ha conquistato il David di Donatellocome miglior attrice protagonista. Nel pomeriggio è arrivata alla stazione cittadina con il treno proveniente da Roma. Insieme a lei papà Claudio, mamma Carmela e le due sorelle. L’ambito riconoscimento ha rappresentato un traguardo inaspettato per la giovane che ha recitato nell’ultimo film diretto da Jonas Carpignano “A Chiara”.

Il legame con il regista Carpignano

Tra gli abbracci dei parenti e dei familiari, la giovane non ha nascosto la gioia per il premio ottenuto: «Lo dedico alla mia sorellina, spero che i suoi sogni possano realizzarsi». Un passaggio ha poi riguardato il rapporto con il regista Carpignano e l’inizio di una conoscenza lunga ormai anni: «L’ho conosciuto quando avevo 9 anni, avevo fatto un casting per delle comparsate». Continua a leggere su LaCnews24.it

top