sabato,Luglio 2 2022

David di Donatello a Swamy Rotolo, Versace e Quartuccio: «Un talento che ci riempie di orgoglio»

Il plauso della Metrocity alla giovane di Gioia Tauro, appena 17enne, vincitrice del prestigioso riconoscimento assegnato dall'Accademia del Cinema Italiano

David di Donatello a Swamy Rotolo, Versace e Quartuccio: «Un talento che ci riempie di orgoglio»

«Il David di Donatello ricevuto da Swamy Rotolo, quale migliore attrice protagonista per il film “A Chiara” del regista Jonas Carpignano, premia il suo giovanissimo talento e, soprattutto, riempie d’orgoglio l’intera comunità metropolitana». Il sindaco facente funzioni, Carmelo Versace, ed il consigliere delegato alla Cultura della Città Metropolitana, Filippo Quartuccio plaudono all’affermazione della 17enne di Gioia Tauro vincitrice del prestigioso riconoscimento assegnato dall’Accademia del Cinema Italiano.

«La bravura ed il lavoro di Swamy – affermano Versace e Quartuccio – ci ricordano le grandissime potenzialità insite nei nostri giovani che, quando sono chiamati al confronto, sanno sempre distinguersi e raggiungere i migliori successi».

«Va dato atto anche al regista Carpignano – prosegue la nota – d’essere riuscito a raccontare pregi e difetti delle nostre realtà puntando su quell’umanità che è dote pregnante e distintiva del nostro territorio. Per farlo, è riuscito ad intercettare la voglia e le capacità dei suoi figli migliori».

«L’augurio – hanno concluso il sindaco facente funzioni ed il delegato alla cultura – è che Swamy Rotolo sappia coltivare una passione che, oggi, la vede fra i volti più prestigiosi del cinema italiano. E che il David di Donatello, traguardo ambito da molti attori, possa in realtà essere, per lei, solo il primo di una serie infinita di grandi successi».

top