lunedì,Febbraio 26 2024

Bronzi di Riace, sul lungomare si accende “Cubo stage for Christmas” – IL PROGRAMMA

Dal 27 dicembre al 2 gennaio momenti di sport, cultura e sociale che coinvolgeranno le associazioni della città

Bronzi di Riace, sul lungomare si accende “Cubo stage for Christmas” – IL PROGRAMMA

Le feste di Natale a Reggio Calabria si accendono di nuovi eventi legati ai festeggiamenti per il cinquantesimo dal ritrovamento dei bronzi di Riace. Sul lungomare, dal 27 dicembre al 2 gennaio, sarà attivo il cubo stage con le performance multimediali delle due statue.


Dopo il Festival nazionale del Cinema di Roma e prima dei festival internazionali di Berlino e Cannes, l’innovativa esperienza del “Cubo Stage” dei bronzi arriva all’inizio del Lungomare “Falcomatà” di Reggio.
Si tratta di un’iniziativa finanziata dalla Regione Calabria e che rientra nell’ambito del grande programma di celebrazioni del Cinquantenario del ritrovamento dei Bronzi di Riace. Una serie di eventi artistici iper-tecnologici, sintesi phygital (fisica e digitale) di echi classici della Magna Grecia

Ancora una volta le due statue fanno da trait d’union tra le istituzioni locali. La presentazione stamattina a palazzo San Giorgio a Reggio, dove Paolo Brunetti, sindaco facente funzioni ha presentato gli eventi, frutto di una rinnovata sinergia tra Regione Calabria e Comune e Metrocity di Reggio Calabria.

Comune e Metrocity

Brunetti ha evidenziato che gli eventi «Amplieranno il programma delle attività già presenti in città, che tanto successo stanno registrando. Iniziative che fanno vedere – ha chiosato – quanto sia viva la città. Abbiamo coinvolto le periferie con momenti di cultura che continuiamo di ripetere. Vedremo a Reggio questo cubotto che ha fatto il giro da Roma e Milano ed è stato apprezzato. Ci saranno momenti di sport, cultura e sociale».

A fargli eco Carmelo Versace, sindaco facente funzioni di Metrocity che annuncia: «Da settimane si sta lavorando per proseguire le celebrazioni sui bronzi. La volontà è di continuare su questo asset insieme alla Regione che ha ormai varcato i confini del territorio metropolitano».

Regione

Giusy Princi, vicepresidente della Regione, con la delega alla Cultura: «Un Natale all’insegna dell’animazione, legata sempre ai bronzi di Riace perchè, lo avevamo detto che, con l’importante stanziamento, le celebrazioni avrebbero caratterizzato tutto il 2022 e non solo. Collocheremo il cubo stage sul lungomare, istallazione artistica, multimediale di 4 metri per ogni lato e all’interni ci saranno momenti di musica, video e ricostruzione moderna della Magna Grecia».

Il programma


Tutti i giorni da martedì 27 dicembre a lunedì 2 gennaio: Christmas sport village (ore 9.30 – 18). Fitness, Walking, Spinning, Zumba, Danza sportiva, Caraibici , Balli Sociali, Pilates, a cura di ASC, con i maestri Augusta Ricciardi, Rocco De Lorenzo, Paolo Albino, Pasquale Laurendi, Nicola Nava, Pietro Pecora, Mimma Familiari, Filippo De Salvo, Monica Ligato, Rina Albanese, Giusy Bolaffi, Eugenia Galimi.

Si parte martedì 27dicembre ore 18 con Inaugurazione “big opening”a cura di Space Party (intrattenimento e spettacolo, anche per i più piccini con bolle di sapone mascotte di Sonic e Paw Patrol) a seguire esibizione di Anna Mallamaci Danze popolari, esibizione Scuole di Danza SportiveArte in movimento e Asd Pretty woman a cura di Asc. Alle 19 egustazione dolci di natale della tradizione reggina a cura dei maestri pasticceri d’Italia di Conpait. ore 21:30 Concerto di Massimo Cirillo e Mimmo Cavallaro in trio all’interno del Cube Stage.

Mercoledì 28 dicembre ore 18:30 «La vera storia di ETEOCLE e POLINICE”, un tuffo nella Cultura, racconto per immagini a cura del Prof. Daniele Castrizio, musica di Fulvio Cama e immagini del Maestro Saverio Autellitano, a cura di Febiadi. ore 22:30 Esibizioni progetto salsa danze caraibiche a cura di Asc.

Giovedì 29 dicembre ore 17:30 Attività Paralimpiche con proiezione video storia e progetti futuriApd Aquilone a cura diAsc Ore 18:30″Voci e suoni di festa” a cura dei Laboratori teatrale e musicale del Liceo scientifico “Leonardo Da Vinci” e dell’ Orchestra del Liceo musicale “Tommaso Gulli” di Reggio Calabria.

Venerdì 30 dicembre ore 18:00 Esibizione della VirtusReggio, campione d’Italia di ginnastica artistica a cura di Asc ore 18:30 “L’esperienza della Bellezza nella nostra Città: il Mare, una malattia inguaribile”, incontro con l’autore/giornalista sub Francesco Turano a cura di Abyss. Ore 19:30 incontro con i direttore dell’Accademia di Belle Arti. P. Sacchetti. ore 20:00 Attività Paralimpica e progetti futuri, in compagnia del Presidente regionale del CIP (Comitato Italiano Paralimpico) ore 21:30 Salotto sportivo con la Reggina, la storia del calcio cittadino e l’importanza sociale dello sport nel tessuto sociale, interverranno il Presidente, i giocatori ed il team Manager GiusvaBranca a cura di Asc

Sabato 31 dicembre ore 8:00 /18 : 00 Ride di INDOOR CYCLING a cura di Asc ore 16:00/18:00 Intrattenimento e spettacolo musicale artistico a cura di Asc Domenica 1 gennaio ore 16:00/20:00 Teatro per bambini con Animazione – Zero pensieri, a cura di ASC.

Lunedi 2 gennaio ore 21:00 Joe Pugliese Group.

Articoli correlati

top