mercoledì,Febbraio 1 2023

Capitale della cultura 2025, la Locride esclusa dalle finaliste

La giuria per la selezione ha individuato i 10 progetti che si contenderanno il prestigioso riconoscimento. Doccia fredda per il territorio reggino

Capitale della cultura 2025, la Locride esclusa dalle finaliste

La Locride è fuori dalle finaliste per l’assegnazione del titolo di capitale italiana della cultura per il 2025. Secondo quanto si è appreso, le città che si contenderanno il prestigioso riconoscimento del Ministero saranno Agrigento, Aosta, Assisi (Perugia), Asti, Bagnoregio (Viterbo), Monte Sant’Angelo (Foggia), Orvieto (Terni), Pescina (L’Aquila), Roccasecca (Frosinone) e Spoleto (Perugia).

Dopo le nomine ufficiali dei finalisti inizierà l’iter di valutazione. Entro il mese di marzo i proponenti saranno convocati per le audizioni e la giuria si esprimerà il 5 aprile designando la candidatura vincitrice, alla quale il ministero assegnerà un milione di euro, da usare (nel solo arco del 2025) per la divulgazione del progetto. 

La candidatura della Locride era stata presentata come ente capofila dalla Città metropolitana di Reggio Calabria, insieme al Gal Terre Locridee e all’agenzia di comunicazione Officina delle idee, con il sostegno della Regione. Tra i centri esclusi anche Enna, Otranto, Sulmona e Peccioli.

Articoli correlati

top