lunedì,Luglio 15 2024

Bova Marina, progetto Biblio.F.A.T.A. pomeriggio di letture dedicato ai bambini

La modalità di svolgimento dell’attività finalizzata alla promozione della lettura in famiglia e letture a bassa voce con le famigli

Bova Marina, progetto Biblio.F.A.T.A. pomeriggio di letture dedicato ai bambini

Una storia letta a bassa voce in un ambiente ovattato. Anche se indirettamente, per i piccoli uditori che avranno accanto i genitori o un adulto di riferimento, sarà l’occasione perfetta per cominciare ad avvicinarsi ai libri. Il laboratorio “Un pomeriggio di lettura” sarà proposto nella sala biblioteca comunale di Bova Marina, alle ore 17 di sabato18 novembre 2023.

Si tratta di un’attività prevista dal progetto “BiblioF.A.T.A. poli-eleMENTI dell’Area Grecanica”, di cui sono è promotrice l’Amministrazione comunale di Bova Marina. A interagire con i bambini di età compresa da 0 a 6 anni saranno gli esperti di Urbana Aps e di “Nati per leggere Area Grecanica”. La partecipazione è gratuita. Unica richiesta da soddisfare è la presenza di un genitore per bimbo. La modalità di svolgimento dell’attività finalizzata alla promozione della lettura in famiglia e letture a bassa voce con le famiglie, infatti, ha un impatto decisamente più positivo se i bambini si ritrovano accanto volti conosciuti e rassicuranti. 

Finanziata dalla Regione Calabria, con fondi a valere sul Por Calabria 2014-2020 Fesr-Fse “Il futuro è un lavoro quotidiano”, la biblioteca di Bova Marina è collegata a quella di altri quattro Comuni del comprensorio: Melito Porto Salvo, Montebello Jonico, Palizzi e Roghudi. Ogni singola realtà e connotata da un elemento naturale. Per Bova Marina è stata individuata l’ARIA come metafora delle “idee che possono circolare liberamente e diffondersi, favorire lo scambio di conoscenze e di confronto, come il vento che spira in modo libero”.

Per il Sindaco Saverio Zavettieri si tratta di un progetto dall’indubbia valenza socio-culturale, la cui realizzazione consentirà di mettere a disposizione dell’intera collettività di un servizio moderno, attrezzato di tutto punto, con postazioni digitali “appetibili” anche per i giovani.

Articoli correlati

top